martedì, 21 agosto 2018

News

Eventi

GDPR e Responsabilità civile e penale: corso Star System per i professionisti della videosorveglianza

25/07/2018

CATANIA – Formare e aggiornare i professionisti della sicurezza sui grandi cambiamenti che hanno attraversato la disciplina della privacy con l’applicazione del GDPRa partire dal 25 maggio scorso: con questo obiettivo, Star System, azienda fortemente impegnata sul fronte formativo, organizza a Catania, il 20 settembre, il corso riconosciuto da TÜV Italia con titolo “Videosorveglianza e Privacy. Obblighi e responsabilità civili e penali nella videosorveglianza”.

 “Con l’entrata in vigore del GDPR – il nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati – sempre più operatori del settore si chiedono quali siano le responsabilità e gli obblighi da rispettare nei confronti dell’utente finale, vero fruitore dell’impianto. Bisogna fare chiarezza! Solo i corsi formativi con docenti specializzati ci permettono di dare risposta alle tante domande”, ha commentato Ivano Russo, Managing Director Top Italia e amministratore Star System.  A questo compito è stata chiamata l’’avvocato Roberta Rapicavoli, tra i più noti esperti di privacy in Italia e docente di Ethos Academy, partner formativo del corso.

Le regole imposte dalla normativa privacy, modificata dal Regolamento UE 2016/679 o GDPR, devono essere osservate da tutte le imprese che, nello svolgimento delle loro attività, trattano dati personali, ossia compiono operazioni – come ad esempio la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, l’estrazione, la consultazione – aventi ad oggetto informazioni relative a persone fisiche, identificate o identificabili. “Una precisazione importante perché occorre essere consapevoli – spiega la docente – del fatto che attività comuni a tutte le realtà imprenditoriali comportano un trattamento di dati e devono dunque essere effettuate nel rispetto della disciplina privacy”. Durante il corso, ricco di riferimenti a casi pratici, oltre ad affrontare i temi salienti della privacy e del GDPR da considerare nella realizzazione di un impianto di videosorveglianza, la docente dedicherà uno specifico approfondimento alle responsabilità civili e penali di progettisti e installatori.

Il corso è valido ai fini dell’attribuzione di tre crediti formativi per “Privacy Officer e Consulente della Privacy”; è inoltre riconosciuto come corso di preparazione alla certificazione CEI - TÜV Italia e valido per tre crediti formativi ai fini del mantenimento della medesima certificazione. Grazie all’impegno e al supporto di Star System, la tariffa per partecipare all’iniziativa è agevolata.

Le iscrizioni sono già aperte al seguente link:

https://www.secsolution.com/2018_StarSystem-VPRO-CT.asp

 



pagina precedente