sabato, 24 ottobre 2020

W la Privacy

W la Privacy   22/10/2020

Smart working, attenzione al controllo a distanza dei lavoratori

MILANO - A causa del perdurare della pandemia, risulta sempre più difficile conciliare lo smart working con la privacy dei lavoratori e con la sicurezza dei dati trattati fuori dalll'ufficio, sia aziendali, sia delle amministrazioni pubbliche. Sarà...

Smart working, attenzione al controllo a distanza dei lavoratori

W la Privacy   22/10/2020

Covid-19: l'Asia è diventato il continente più sorvegliato al mondo

MILANO - L’imposizione di regole anti-pandemia molto severe ha reso l’Asia il continente con il più elevato livello di sorveglianza al mondo. Lo mette in evidenzia l'indice pubblicato da Verisk Maplecroft, compagnia inglese di consulenze...

Covid-19: l'Asia è diventato il continente più sorvegliato al mondo

W la Privacy   19/10/2020

Federprivacy: Corso di autodifesa per Data Protection Officer

MILANO - La funzione e le attività dei Data Protection Officer noin sono esenti da insidie e richiedono per questa ragione il possesso di strumenti e accorgimenti pratici per minimizzare responsabilità e rischi: dalle clausole specifiche...

Federprivacy: Corso di autodifesa per Data Protection Officer

W la Privacy   14/10/2020

Il Covid-19 mette in crisi anche l'Intelligenza Artificiale

MILANO - Le persone dovranno indossare ancora a lungo una mascherina sul viso, data la situazione. Il volto in parte coperto a causa del Coronavirus rappresenta però una sfida per gli algoritmi di riconoscimento facciale: le società che...

Il Covid-19 mette in crisi anche l'Intelligenza Artificiale

W la Privacy   12/10/2020

Corte di Giustizia europea: bocciata la raccolta indiscriminata dei dati personali

MILANO - La Corte di giustizia europea ha bocciato le normative nazionali che impongono la raccolta e la conservazione indiscriminata dei dati personali da parte delle società di telecomunicazioni e di quelle tecnologiche che operano in questo...

Corte di Giustizia europea: bocciata la raccolta indiscriminata dei dati personali

W la Privacy   09/10/2020

Ricerca Federprivacy: numerose App di giochi mettono a rischio la privacy dei più giovani

MILANO - Una ricerca condotta da Federprivacy evidenzia che su 500 tra le più diffuse app di giochi rivolte ai minori il 93,8% contiene tracker che spiano i comportamenti online dei giovanissimi utenti, e quasi la metà delle app trattano...

Ricerca Federprivacy: numerose App di giochi mettono a rischio la privacy dei più giovani

W la Privacy   08/10/2020

Innovazione digitale e tutela dei dati personali: tra tecnologia, società e diritto

ROMA - Il Vicepresidente dell'Autorità Garante, Ginevra Cerrini Feroni, ha svolto un'attenta riflessione sul tema della protezione dei dati. La riportiamo integralmente, data l'attualità e l'importanza degli argomenti affrontati. Il...

Innovazione digitale e tutela dei dati personali: tra tecnologia, società e diritto

W la Privacy   01/10/2020

Telecamere installate per sicurezza nel cantiere e usate con altri fini, scattata la sanzione

MILANO - L’amministrazione delle strade pubbliche norvegese aveva installato un sistema di videosorveglianza per monitorare la sicurezza nel cantiere di lavoro e avere la possibilità di intervenire sollecitamente in caso di incidenti o...

Telecamere installate per sicurezza nel cantiere e usate con altri fini, scattata la sanzione

W la Privacy   30/09/2020

"Privacy 2030. Una nuova visione per l'Europa", il pensiero di Giovanni Buttarelli

ROMA - "Privacy 2030. Una nuova visione per l'Europa", è il titolo di una raccolta di riflessioni e appunti di Giovanni Buttarelli, già segretario generale dell'autorità italiana, poi Garante europeo della protezione dei dati,...


W la Privacy   25/09/2020

GDPR: il Garante privacy individua i requisiti aggiuntivi per l'accreditamento dei certificatori

ROMA - Il Garante per la protezione dei dati personali ha stabilito i requisiti per l'accreditamento degli organismi di certificazione che potranno attestare il rispetto delle norme del Regolamento europeo sulla privacy (Gdpr) da parte di imprese ed...

GDPR: il Garante privacy individua i requisiti aggiuntivi per l'accreditamento dei certificatori

W la Privacy   15/09/2020

Società specializzata nella sicurezza web compromette la privacy di 100mila utenti

MILANO - I clienti acquistavano su internet prodotti per la sicurezza informatica da una società apprezzata da molte aziende ed enti governativi di alto profilo ma era lo stesso fornitore a compromettere la sicurezza degli acquirenti. Questa...

Società specializzata nella sicurezza web compromette la privacy di 100mila utenti

W la Privacy   11/09/2020

Rilevazione della temperatura nelle istituzioni dell'Ue, le indicazioni del Garante europeo

MILANO - Sono numerose le istituzioni, agenzie e organismi europei che, nell'ambito della loro strategia per organizzare il ritorno negli uffici, hanno previsto il controllo della temperatura corporea come parte delle misure di salute e sicurezza...

Rilevazione della temperatura nelle istituzioni dell'Ue, le indicazioni del Garante europeo

W la Privacy   09/09/2020

Privacy nel settore bancario e finanziario, un corso rivolto ai professionisti della protezione dati

MILANO - Si svolgerà in modalità FAD, dal 16 al 18 dicembre 2020, il corso "Privacy nel settore bancario e finanziario", propedeutico alla certificazione specialistica di TÜV, che nel proprio schema prevede lo specifico...

Privacy nel settore bancario e finanziario, un corso rivolto ai professionisti della protezione dati

W la Privacy   07/09/2020

Gdpr, l'Italia al primo posto per sanzioni: 46,5 milioni di euro

ROMA - In base ai dati emersi da una ricerca condotta da Finbold, l'Italia, da sola, ha la quota maggiore per valore delle multe per violazione del Gdpr nel corso del 2020 (45,6 milioni di euro su 60 milioni e 181 mila in totale). La Spagna presenta...

Gdpr, l'Italia al primo posto per sanzioni: 46,5 milioni di euro

W la Privacy   04/09/2020

Dati personali conservati oltre il consentito: sanzione a una nota catena di hotel

MILANO - La catena alberghiera Arp-Hansen  ha conservato per un tempo più lungo di quanto consentito i dati personali dei propri ospiti. Per questa ragione è stata sanzionata dal Garante per la privacy danese, non avendo cancellato...

Dati personali conservati oltre il consentito: sanzione a una nota catena di hotel