domenica, 16 gennaio 2022

W la Privacy

W la Privacy   14/01/2022

Federprivacy: nuovo Master per Esperto Privacy valido per la certificazione TÜV

Riprende con una veste rinnovata il Master per Esperto Privacy, organizzato da Wolters Kluwers con il patrocinio di Federprivacy, valido ai fini della certificazione di Privacy Officer e Consulente della Privacy rilasciata da TÜV Italia. La nuova...

Federprivacy: nuovo Master per Esperto Privacy valido per la certificazione TÜV

W la Privacy   07/01/2022

‘Il riconoscimento facciale viola privacy degli utenti’: le autorità di Francia e Regno Unito contro Clearview

Le autorità europee per la protezione dei dati personali sono sempre più sul piede di guerra contro Clearview AI, la nota azienda statunitense che sviluppa un software di riconoscimento facciale usato dalle forze di polizia in diversi...

‘Il riconoscimento facciale viola privacy degli utenti’: le autorità di Francia e Regno Unito contro Clearview

W la Privacy   03/01/2022

Polizia locale: bodycam durante il consiglio comunale, solo nel rispetto delle regole sulla privacy

Il fatto che il sindaco preveda un consiglio comunale turbolento, non significa che la polizia locale possa partecipare all'incontro attivando la bodycam di servizio, se il comune non ha preventivamente regolato tutto l'impianto di videosorveglianza...

Polizia locale: bodycam durante il consiglio comunale, solo nel rispetto delle regole sulla privacy

W la Privacy   29/12/2021

Informative chiare: i vincitori del contest lanciato dal Garante privacy

Rendere le Informative privacy più semplici, chiare e immediatamente comprensibili, utilizzando simboli e icone. E’ una possibilità prevista dal Regolamento europeo 2016/679 in materia di dati personali (GDPR) che il Garante ha...

Informative chiare: i vincitori del contest lanciato dal Garante privacy

W la Privacy   23/12/2021

Il ruolo dell’informativa quando la videosorveglianza è utilizzata per finalità di marketing

Come noto, tra i presupposti di legittimità di un trattamento un ruolo fondamentale lo riveste l’informativa ai sensi dell’art. 13 Reg.UE 679/2016. Si tratta di un adempimento che nel tempo ha trovato una speciale declinazione nel...

Il ruolo dell’informativa quando la videosorveglianza è utilizzata per finalità di marketing

W la Privacy   20/12/2021

Assenso del Garante Privacy alle nuove modalità per revoca e uso Super Green Pass

Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso, in via d’urgenza, parere favorevole sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che aggiorna le disposizioni relative alle Certificazioni verdi e agli obblighi...

Assenso del Garante Privacy alle nuove modalità per revoca e uso Super Green Pass

W la Privacy   17/12/2021

Se i Data Protection Officer invocano la legittima autodifesa

I Dpo invocano la legittima autodifesa. Sì, proprio così, i Dpo hanno bisogno di autodifendersi per riscoprire il loro posto nel grande quadro della privacy.  Autodifendersi significa riscoprire le proprie identità, fare...

Se i Data Protection Officer invocano la legittima autodifesa

W la Privacy   16/12/2021

Senza via libera del Garante Privacy il riconoscimento facciale nei Comuni rimane un tabù

Quasi tutti i comuni sono dotati di impianti di videosorveglianza urbana sempre più avanzati, in grado di riconoscere persone e i loro comportamenti. La raccolta e la conservazione dei dati biometrici e in particolare il riconoscimento facciale...

Senza via libera del Garante Privacy il riconoscimento facciale nei Comuni rimane un tabù

W la Privacy   15/12/2021

UE, la presidenza del Consiglio raggiunge un accordo con il Parlamento sulla governance dei dati

I negoziatori del Consiglio e del Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo provvisorio su una nuova normativa che intende promuovere la disponibilità di dati e creare un ambiente affidabile per facilitarne l'uso a fini di ricerca e per...

UE, la presidenza del Consiglio raggiunge un accordo con il Parlamento sulla governance dei dati

W la Privacy   09/12/2021

Garante privacy, via libera alla piattaforma digitale per la notifica degli atti

Il Garante per la privacy ha espresso un parere favorevole sullo schema di decreto che regola il funzionamento della piattaforma per la notificazione degli atti della pubblica amministrazione a cittadini e imprese. Il nuovo sistema, sviluppato per...

Garante privacy, via libera alla piattaforma digitale per la notifica degli atti

W la Privacy   08/12/2021

Pasquale Stanzione premiato con il Dekra Safety Award 2021

E’ stato assegnato a Pasquale Stanzione, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali, il premio Dekra Safety Award 2021, riconoscimento attribuito per l'impegno dell'Autorità da lui presieduta nella tutela del diritto...

Pasquale Stanzione premiato con il Dekra Safety Award 2021

W la Privacy   07/12/2021

La videoripresa di azioni non comunicative è atto d'indagine legittimo diverso dalle intercettazioni

La videoripresa di comportamenti non comunicativi è prova atipica nel processo e ad essa non si applica il regime "garantista" delle intercettazioni.La registrazione non captativa dello scambio di messaggi tra le persone inquadrate non contrasta...

La videoripresa di azioni non comunicative è atto d'indagine legittimo diverso dalle intercettazioni

W la Privacy   06/12/2021

Se il Data Protection Officer è inadeguato il titolare del trattamento viene sanzionato

L’autorità lussemburghese ha recentemente indicato che, per realtà di trattamento dati complesse, un DPO adeguato dovrebbe avere almeno tre anni di esperienza professionale. L’indicazione è stata resa nell’ambito...

Se il Data Protection Officer è inadeguato il titolare del trattamento viene sanzionato

W la Privacy   02/12/2021

“Dalla tua parte”: un video per raccontare l’impegno del Garante privacy

“Dalla tua parte”: è il titolo di un video il cui obiettivo è raccontare, attraverso gli interventi più significativi, l’impegno e il ruolo del Garante privacy a fianco delle persone e del Paese: dal Green Pass...

“Dalla tua parte”: un video per raccontare l’impegno del Garante privacy

W la Privacy   02/12/2021

Privacy e diritto di cronaca: attenzione a non valicare i limiti!

La corte di Cassazione (Cass. civ. Sez. VI, 11-08-2021, n. 22741) torna di nuovo a ribadire che nell'esercizio dell'attività giornalistica si devono evitare riferimenti ai fatti inerenti alla vita privata delle persone se non aventi attinenza...

Privacy e diritto di cronaca: attenzione a non valicare i limiti!