mercoled√¨, 24 aprile 2024

News

Eventi

SICUREZZA 2023, spazio alle soluzioni di controllo accessi

10/05/2023

Essenziale per la sicurezza di persone e beni, il controllo degli accessi, tanto a livello residenziale quanto a livello aziendale, rappresenta uno strumento indispensabile per la gestione e il monitoraggio dei flussi in strutture aperte al pubblico.

Dopo la pandemia, il settore sta conoscendo una fase di slancio, confrontandosi con richieste e sfide sempre più nuove. Negli ultimi 10-15 anni, i sistemi di controllo degli accessi si sono notevolmente evoluti, con la tecnologia mobile e biometrica, i QR code e i sistemi di riconoscimento automatico delle targhe, dando vita a soluzioni che offrono agli utenti diverse possibilità e nuove prospettive agli addetti ai lavori.

Osservando lo stato attuale dei sistemi adottati in Italia e interpellando chi li impiega  quotidianamente, emerge però un dato significativo: si utilizzano troppo di frequente tecnologie obsolete, non certo adeguate alle richieste nel campo della sicurezza e della gestione dei flussi, che a livello globale vantano proposte touchless che vanno oltre il classico badge.

Una tecnologia in evoluzione costante

Sistemi di controllo attraverso la biometria, le impronte digitali, il riconoscimento facciale o dell'iride sono già in uso, in particolare in Asia, dove la diffusione di tali soluzioni è in rapida crescita. Anche l'accesso logico, la cui applicazione è aumentata durante la pandemia per garantire l'accesso dei dipendenti da remoto senza compromettere la sicurezza dei sistemi, ha avuto il medesimo sviluppo. 

Risulta quindi evidente che è necessario adattarsi rapidamente. Le principali caratteristiche richieste a un nuovo sistema di controllo degli accessi fisici, in generale, sembrano essere la facilità d’uso, la capacità di aggiungere o supportare nuove tecnologie in futuro, le proprietà touchless e contactless, l’accesso mobile e l’integrazione con piattaforme di sicurezza esistenti.

In funzione di questo, sono moltpelici le tendenze che caratterizzeranno il mercato nei prossimi anni, compreso quello italiano: il cloud hosting e il controllo accessi as a service risultano in prima linea tra i nuovi trend. Caratteristiche imprescindibili, dunque, saranno l’interoperabilità e gli standard aperti.

Alnhe lo sviluppo sostenibile, un tema molto attuale e importante, è da tenere in considerazione; il basso consumo energetico costotuisce infatti una delle principali caratteristiche richieste per i nuovi sistemi, e di conseguenza elemento orientativo per le scelte sui dispositivi da utilizzare.

SICUREZZA 2023, in programma a Fiera Milano dal 15 al 17 novembre,  darà ampio spazio anche a questo settore cruciale, grazie alle proposte di produttori pronti a studiare soluzioni su misura per ogni ambito di applicazione.


maggiori informazioni su:
www.sicurezza.it



Tutte le news