domenica, 14 aprile 2024

News

Eventi

Privacy e imprese: trasferire conoscenza e consapevolezza, un webinar ad hoc

13/03/2024

Oggi ancora tanti professionisti e tante imprese non hanno effettuato un adeguamento alla normativa privacy oppure l’hanno svolto solo in modo parziale o, ancora, dopo averlo concluso, non si sono più preoccupati di curare gli aggiornamenti necessari.
Spesso, in caso di audit o controlli o quando si verificano delle criticità, emerge la mancanza di qualcosa di rilievo, da cui possono derivare conseguenze di vario tipo. 
Può trattarsi della nomina a responsabile per un nuovo fornitore a cui si affida la gestione dei social o di campagne marketing, della procedura per gestire le richieste di accesso degli interessati, della valutazione di impatto per telecamere installate in luoghi aziendali, delle istruzioni per gestire eventuali violazioni di dati personali, delle informazioni su nuove attività non riportate nel registro del trattamento.
Il corso si pone l’obiettivo di chiarire cosa si debba fare per essere in linea con la normativa in materia di protezione dei dati personali e offre spunti utili per effettuare delle verifiche per accertare se intervenire, in autonomia o con il supporto dei propri consulenti privacy, su qualche aspetto che magari si è trascurato.

 

Quando si terrà

E’ ormai prossima la data: il 15 marzo si terrà infatti il corso webinar “Privacy e imprese”, promosso di Conflavoro PMI Varese, in collaborazione con Ethos Academy,  che aiuterà le imprese a mettersi in sicurezza in un contesto, come quello attuale, ricco di sfide e di disposizioni stringenti a cui ottemperare favorendo il dialogo coi singoli professionisti che affiancano le aziende sul tema.

Ne sintetizza i principali obiettivi lo stesso Presidente di Conflavoro PMI Varese, Giuseppe Ligotti, che sottolinea l’importanza di un costante aggiornamento sui temi della Privacy, in tutte le sue sfumature. “Il corso è aperto anche alle aziende non socie, il tema è troppo delicato, facciamo cultura, trasferiamo consapevolezza!” 

 Il corso è riconosciuto da TÜV Italia per n. 3 crediti formativi per il mantenimento delle certificazioni CDP e CEI.

Vi sono ancora alcuni posti disponibili: 15 marzo (ore 14.30-17,30)

Affrettatevi a iscrivervi o avere più informazioni:  https://bit.ly/3OGNzIw



Tutte le news