giovedì, 6 ottobre 2022

News

Eventi

Crediti formativi per gli avvocati al corso specialistico sulla videosorveglianza

19/01/2022

Partono a breve le sessioni formative del corso specialistico, con importanti aggiornamenti. Dopo il successo e la grande partecipazione delle sessioni precedenti, riparte il corso specialistico organizzato da Ethos Academy in collaborazione con Federprivacy dal titolo: “Privacy Officer e Consulente Privacy nella Videosorveglianza

Il corso ha proposto, nell’arco di diversi anni, numerosi incontri che hanno avuto come protagonisti gli avvocati Marco Soffientini, Andrea Graziotti e Domenico Battaglia. Nel complesso, anche alla luce del vivo interesse suscitato dai relatori e dai temi trattati, si può dire che l’obiettivo sia stato pienamente raggiunto e che questa iniziativa abbia contribuito ad accrescere le competenze in materia di privacy nel settore della videosorveglianza.


Richieste di aggiornamento

Molte sono state le richieste di aggiornamento da parte di DPO, Privacy Officer, Studi legali e avvocati, consulenti e funzioni aziendali collegate alla gestione della privacy oltre che di system integrator e installatori di impianti di videosorveglianza e si è reso pertanto necessario prevedere nuove date, per soddisfare gli operatori. Ed è con questi presupposti che Ethos Academy e Federprivacy hanno deciso di organizzare una nuova sessione del corso specialistico, ancora in modalità webinar e con un programma aggiornato.


Le date

Già definite le date dei nuovi incontri: 10,17, 24 febbraio e 3 marzo (dalle ore 14.00 alle 18.00), per complessive 16 ore e test finale. Gli eventi sono ancora a numero chiuso, ma è già possibile iscriversi per garantirsi la partecipazione.


I temi trattati e crediti formativi

Novità e la richiesta di accreditamento presso il CNF - Consiglio Nazionale Forense.

Il momento formativo è riconosciuto come corso di formazione specifica ai fini della certificazione rilasciata da TÜV Italia per "Privacy Officer e Consulente della Privacy" nel settore specialistico della Videosorveglianza (verranno rilasciati 16 crediti). Saranno inoltre riconosciuti 16 crediti, validi per il mantenimento della certificazione, anche agli esperti di impianti di allarme e antintrusione e rapina secondo lo schema CEI TUV Italia.

Il tema della privacy, così come avvenuto negli incontri precedenti, verrà approfondito dai relatori e “declinato” nei vari ambiti applicativi, dalla Videosorveglianza Urbana integrata alla videosorveglianza in ambito domestico, in condominio, in azienda, nelle strutture per l’infanzia e in quelle socio-assistenziali, per anziani e disabili. Si toccheranno anche temi relativi ai nuovi scenari aperti dal Covid-19 e alla Data Protection Impact Assessment (DPIA)l’Intelligenza Artificiale, il controllo a distanza, rapporti con l’INL ed altro ancora.


Per iscriversi

Il programma dei corsi può essere consultato al seguente link, dove è già possibile iscriversi per garantirsi il posto: Privacy Officer e Consulente della Privacy nel settore Videosorveglianza Formazione



Tutte le news