mercoled√¨, 30 settembre 2020

News

Business & People

Hikvision: Cloud HIK-ProConnect, piattaforma di business management e convergenza

06/08/2020

Vittorio Veneto (TV) – Hikvision, numero uno al mondo nella produzione di tecnologie per la sicurezza, presenta Cloud HIK-ProConnect: una piattaforma cloud scalabile che semplifica programmazione, configurazione e gestione degli impianti e fa sì che tutti i dispositivi Hikvision di Videosorveglianza, Intercom, Intrusione e Controllo Accessi interagiscano tra loro come un solo sistema.

Un esempio? Hik-ProConnect gestisce le soluzioni contro il sovraffollamento dei locali in combinazione con telecamere people counting e di misurazione della temperatura cutanea con telecamere o dispositivi controllo accessi. L’installazione e la configurazione dei dispositivi, effettuate direttamente da Smartphone, tablet oppure PC, sono semplici ed immediati. 

Programmazione semplificata

Sviluppata per l’installatore, la piattaforma Hik-ProConnect consente la connessione dei dispositivi plug and play P2P e, grazie a differenti tool, ne permette una gestione completa. É infatti possibile, tramite PC o dispositivo mobile, programmare i dispositivi e monitorare stati e anomalie di sistema.

Tutti gli impianti come un unico sistema

Hik-ProConnect consente ai dispositivi TVCC, Intrusione, Intercom e Controllo Accessi di lavorare come un unico sistema, condividendo le risorse. In fase di configurazione, è possibile creare regole in funzione delle esigenze dell’utente finale, dando vita a soluzioni dedicate. I clienti finali possono ricevere notifiche e visualizzare eventi con video clip tramite l’App Hik- Connect.

Configurazione ottimizzata

Hik-ProConnect ottimizza le tempistiche di configurazione: supporta l’aggiunta di più dispositivi contemporaneamente da remoto o in loco e ne semplifica la programmazione. Permette inoltre di creare regole specifiche per l’impianto e garantisce una connessione rapida, efficace e sicura, che non necessita di porte di comunicazione specifiche.

Gestione remota a prova di GDPR

Terminata l’installazione, sarà possibile richiedere all’utente finale l’autorizzazione alla gestione dell’impianto ed i relativi permessi di accesso, il tutto nel pieno rispetto del GDPR. L’intervento da remoto potrà quindi essere gestito con la massima semplicità, richiedendo direttamente il consenso alla gestione temporanea del sito.

Monitoraggio proattivo e manutenzione

Il monitoraggio da remoto identifica in modo proattivo eventuali malfunzionamenti, permettendone la risoluzione ancor prima che i clienti li possano individuare. Con Hik-ProConnect l'installatore fornisce quindi un servizio di maggiore qualità: report inviati in automatico e meno visite all’impianto significano infatti più efficienza e piena soddisfazione del cliente.

Gestione dei permessi a livelli

Hik-ProConnect migliora l’efficacia della gestione organizzativa aziendale. L’account amministratore può creare account secondari come il Gestore del Sito e l’Utente Finale, migliorando il flusso di lavoro aziendale e semplificando la gestione interna con una personalizzazione delle autorizzazioni e un registro operazioni facilmente consultabile.

Affidabilità certificata

Hik-ProConnect rispetta i più alti standard di sicurezza e affidabilità: è certificata CSA ISO 29151, e ISO 27001, ed è compatibile con SOC2, è infine ospitata da Amazon Web Service (AWS) con ridondanza e protezione completa.

 


maggiori informazioni su:
www.hikvision.com



Tutte le news