sabato, 21 settembre 2019

News

Normative

Ddl Concretezza, il Senato dà il via libera

20/06/2019

ROMA - Il Senato ha dato il via libera al Ddl Concretezza: con 135 sì, 104 no e tre astenuti, il provvedimento, collegato alla manovra 2019, è stato approvato.

Verrà pertanto istituito presso il Dipartimento della funzione pubblica il “Nucleo della Concretezza” per l’efficienza amministrativa, una task force che avrà la funzione di supporto dell’attività delle pubbliche amministrazioni e di verifica dell’attuazione delle disposizioni in materia di organizzazione e funzionamento della PA, individuando eventuali azioni correttive.

Come già anticipato, il provvedimento - in cui sono previste anche misure per accelerare le assunzioni mirate e il ricambio generazionale nelle PA, nelle agenzie e negli enti pubblici non economici - contiene alcune misure finalizzate al contrasto dei “furbetti del cartellino”, con l’introduzione di sistemi biometrici e di videosorveglianza per la verifica degli accessi dei dipendenti delle PA e, per quanto riguarda il comparto scuola, per la verifica dell’osservanza degli orari di lavoro.

“Con l’approvazione in via definitiva del Ddl concretezza, la Pubblica Amministrazione avrà nuovi e preziosi strumenti per garantire i migliori servizi per cittadini e imprese. Ogni articolo reca un cambiamento profondo, spiega Giulia Bongiorno, ministro della PA - In primo luogo, questa legga porta con sé anche la garanzia della sua effettiva applicazione attraverso il ’Nucleo per la concretezza’, un team di professionisti che andrà in loco nelle amministrazioni in difficoltà per accompagnarle – attraverso la diffusione di modelli organizzativi efficienti e di qualità – in percorsi di miglioramento delle prestazioni alla collettività”. 

Una misura "rivoluzionaria"

La videosorveglianza e la rilevazione delle impronte digitali contro le false attestazioni della presenza in ufficio rappresentano una misura "davvero rivoluzionaria".

Sottolineando poi come il governo abbia investito con decisione nel pubblico, perché ritiene la qualità degli uffici e dei servizi offerti fondamentale e strategica per il buon funzionamento del  Paese e per il rilancio dell'economia, il ministro ha aggiunto: "Vi saranno poi assunzioni e reclutamento mirato per dare linfa a tutte le amministrazioni. Viene confermato il turnover al 100%e vengono individuate le professionalità da reclutare in via prioritaria: esperti in digitalizzazione, in gestione dei fondi strutturali, in semplificazione amministrativa e in controllo di gestione. I concorsi pubblici saranno più veloci, riducendo gli adempimenti burocratici (Scia delle assunzioni), utilizzando procedure semplificate per la presentazione delle domande con il fascicolo personale del candidato, informatizzando la gestione delle procedure e delle prove di esame che dovranno testare l’abilità, oltre che la preparazione, dei candidati. Le selezioni saranno trasparenti e imparziali”.

 

(Fonte: Corriere Comunicazioni)



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Videsorveglianza Urbana integrata

Ethos Academy - Hikvision

  • Induno Olona (VA)
    martedì 24 settembre
  • Selvazzano Dentro (PD)
    martedì 1 ottobre

Workshop di approfondimento

Bettini, Videosorveglianza Urbana

  • San Leo (RN)
    mercoledì 23 ottobre

Videosorveglianza e Privacy

Spark

  • Padova
    mercoledì 25 settembre
  • Torino
    Giovedì 10 ottobre
  • Roma
    Giovedì 17 ottobre

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative