mercoledì, 21 ottobre 2020

Notizie

Giulia Bongiorno


Normative   16/10/2019

Impronte digitali nella Pa, dietrofront del ministro Dadone

ROMA - Come molti sicuramente ricorderanno, il precedente ministro della Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, aveva voluto fortemente le impronte digitali “per stanare i furbetti del cartellino e tutelare chi va a lavorare regolarmente”. L'attuale...

Impronte digitali nella Pa, dietrofront del ministro Dadone

Normative   20/06/2019

Ddl Concretezza, il Senato dà il via libera

ROMA - Il Senato ha dato il via libera al Ddl Concretezza: con 135 sì, 104 no e tre astenuti, il provvedimento, collegato alla manovra 2019, è stato approvato. Verrà pertanto istituito presso il Dipartimento della funzione pubblica...

Ddl Concretezza, il Senato dà il via libera

Normative   12/04/2019

Via libera dalla Camera ai controlli biometrici nella Pa

ROMA - Con l’approvazione in seconda lettura del Disegno di legge "Concretezza" (272 voti a favore; 182 i contrari, un astenuto), l’introduzione di sistemi di verifica biometrica dell’identità per combattere il fenomeno dell’assenteismo...

Via libera dalla Camera ai controlli biometrici nella Pa

W la Privacy   11/02/2019

Videosorveglianza e impronte digitali nella Pa, le perplessità del Garante Privacy

ROMA - Il Garante Privacy si è espresso sull'impiego obbligatorio, in tutte le pubbliche amministrazioni, delle impronte digitali dei dipendenti e sull'uso di sistemi di videosorveglianza. La misura è prevista nell’articolo 2 del...

Videosorveglianza e impronte digitali nella Pa, le perplessità del Garante Privacy

Normative   10/12/2018

Ddl Concretezza, contro i "furbetti del cartellino" anche videosorveglianza e biometria

ROMA - Il ddl concretezza ha ricevuto nei giorni scorsi il primo via libera dal Senato, con 138 sì, 94 no e nessun astenuto. Il provvedimento voluto dal Ministro Giulia Bongiorno, collegato alla manovra, passerà ora alla Camera. Le norme...

Ddl Concretezza, contro i

W la Privacy   02/07/2018

Rilevazioni biometriche contro i furbetti del cartellino: un'idea a prova di privacy

MILANO - Al fine di combattere a monte il fenomeno dei "furbetti del cartellino" nella Pubblica Amministrazione, il ministro Giulia Bongiorno intende ricorrere alla tecnologia: rilevazioni biometriche per evitare che qualche dipendente strisci il tesserino...

Rilevazioni biometriche contro i furbetti del cartellino: un'idea a prova di privacy