sabato, 19 ottobre 2019

News

Eventi

A Roma la 56° edizione del Master Privacy Officer

21/05/2019

ROMA - Si svolgerà a Roma dal 10 al 15 giugno 2019 la 56° edizione dello storico corso di Federprivacy, da quest' anno solo in versione "Executive", con quattro classi a numero chiuso e l'innalzamento dei requisiti di accesso.

Il "Master Privacy Officer e Consulente della Privacy", da sette anni accreditato dal Consiglio Nazionale Forense e riconosciuto da Tϋv Italia per la certificazione della figura professionale, si rivolge prevalentemente a manager d'impresa e professionisti senior con classi limitate a circa venti partecipanti con l'obiettivo di interagire maggiormente con i docenti e favorire l'apprendimento per l'acquisizione delle competenze in materia di protezione dei dati personali.

Oltre all'introduzione del GDPR, anche l'attesa dall'UE della riforma della direttiva ePrivacy, e nuove tecnologie come l'intelligenza artificiale e la Blockchain che implicano un uso massivo di dati personali da governare correttamente per evitare pesanti sanzioni e rischi di incidenti informatici, nonché i rischi reputazionali che gravano sulle imprese coinvolte, sono tutti fattori che alimentano il fabbisogno di esperti di data protection.

Nonostante la costante richiesta, Federprivacy ha tuttavia ridotto in modo drastico il numero dei partecipanti e delle edizioni in calendario per rivolgersi a platee più ristrette di professionisti, e questa decisione rispecchia in realtà la mission che ha sempre contraddistinto Federprivacy, come spiega il presidente, Nicola Bernardi:

"Il grande interesse che continuiamo a riscontrare per i nostri corsi ci richiedeva di incrementare ulteriormente le nostre attività formative per soddisfare le richieste di mercato, e anche se quest'opportunità avrebbe potuto essere allettante, c'era però il rischio di compromettere il nostro consueto livello qualitativo, grazie al quale ci siamo affermati come principale punto di riferimento dei professionisti della data protection in Italia - afferma Bernardi - Per questo abbiamo scelto invece di adottare criteri più selettivi e stringenti per preservare il prestigio che abbiamo conquistato sul campo in tutti questi anni, anche se questo può significare non poter accogliere tutte le richieste che continuano a pervenirci".

Dal 2019, per accedere al Master Privacy Officer è richiesta la conoscenza di base della normativa in materia di privacy e della terminologia giuridica e delle definizioni usate dal Legislatore, compresi i termini diffusamente usati in lingua inglese, il possesso di un diploma o laurea come titolo di studio e lo svolgimento con esito positivo di un test preliminare.     


maggiori informazioni su:
www.fedeprivacy.org



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Privacy Channel

Ethos Academy
Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza

  • Bologna
    21-22 febbraio 2020

Workshop di approfondimento

Bettini, Videosorveglianza Urbana

  • San Leo (RN)
    mercoledì 23 ottobre

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative