lunedì, 18 ottobre 2021

Solutions Gallery

Solution

Monitoraggio proattivo dei sistemi per interventi tempestivi

10/09/2021

La problematica

Negli ultimi anni la videosorveglianza basata su infrastrutture di trasporto dati IP ha avuto una fortissima espansione: dai sistemi installati in strutture pubbliche e private considerate a rischio, quali banche, uffici postali – ma anche supermercati, musei, stazioni ferroviarie, ai sistemi di videosorveglianza utilizzati come strumento di vigilanza dei centri urbani. Proprio la sicurezza urbana sarà sempre più supportata dalla videosorveglianza, che sarà capillare, altamente tecnologica e intelligente con l’evoluzione del concetto di Smart City in quello di “Safe City”, che dovrà essere prima di tutto un luogo in cui le persone si sentano protette, un sistema che prevenga gli eventi criminosi e tutto questo sarà possibile con l’implementazione di sistemi avanzati in grado di sfruttare la diffusione di IoT, reti 5G e Intelligenza Artificiale. Lo scenario che i system integrator si trovano ad affrontare pone due questioni fondamentali: la continuità operativa di un sistema e le garanzie offerte rispetto alle vulnerabilità informatiche che possono affliggerlo, in considerazione che il GDPR si applica anche ai dati rilevati dalle telecamere IP e che la mancanza di misure necessarie alla protezione di questi dati può trasformarsi in una multa pari al 4% del fatturato globale annuo o di 20 milioni di euro. 

La soluzione

A fronte di questo scenario, nel corso degli ultimi anni Security Trust ha sviluppato una soluzione di monitoraggio proattivo dei sistemi, partendo da una base open source, che fornisce innumerevoli metriche di controllo come, ad esempio, i livelli di utilizzo della rete, il carico della CPU di un NVR/Server, il consumo di spazio su disco o la disponibilità di patch di aggiornamento, migrando di fatto la gestione dei problemi di un sistema di videosorveglianza di rete da “azione reattiva” (con problema segnalato dal cliente) ad “azione pro-attiva” (con segnalazione di un possibile problema in modalità automatica da parte del sistema). 

I benefici

Grazie al servizio di monitoraggio proattivo siamo in grado di monitorare ogni singolo dispositivo all’interno dell’infrastruttura di videosorveglianza in totale indipendenza dal brand utilizzato, intercettando i segnali che anticipano una potenziale anomalia, diminuendo del 90% i tempi di inattività imprevisti o non pianificati, permettendo quindi un intervento tempestivo prima che i problemi si possano verificare e abbassandone di molto il tempo medio di risoluzione. Il sistema STMonitor prevede l’installazione di un piccolo computer in versione industriale con un modulo software preinstallato con funzionalità di proxy il cui compito è quello di collazionare dati dagli agent configurati ed inviarli al nostro datacenter per l’elaborazione rendendo semplice anche il monitoraggio di dispositivi protetti da firewall, tramite protocollo HTTPS (protezione dagli attacchi  man in the middle) e transito in tunnel VPN IPSec, la cui peculiarità è quella di poter garantire l’integrità dei pacchetti, la cifratura e l’autenticazione degli interlocutori. Il sistema STMonitor si rivolge a System Integrator ed utenti finali che necessitano di una soluzione affidabile di monitoraggio proattivo remoto dei sistemi al fine di garantire i livelli di servizio contrattuali, adottare un modello di servizio proattivo e orientato ai processi, incrementare la produttività, soddisfare le aspettative dei clienti ampliando le capacità di servizio, avendo a disposizione scenari pronti all’uso per il monitoraggio di ambienti diversi, controlli personalizzati ed interfaccia utente basata su tecnologie web, accessibile da qualsiasi luogo.


maggiori informazioni su:
www.securitytrust.it/it/



Altre Solution

È un progetto
Ethos Media Group

Sezione dedicata alla valorizzazione delle soluzioni di sicurezza per mercati verticali

Obiettivi

La crescita e l'innovazione tecnologica, accelerata dalla tecnologia IP sta portando il comparto della sicurezza verso la crescita e la consapevolezza che il futuro sono le soluzioni e l'integrazione.

Per questo, quando una soluzione/applicazione è significativa e rappresenta un'eccellenza è giusto lasciarne traccia.

Solutions Gallery vuole quindi raccogliere le soluzioni/applicazioni più significative, create per i mercati verticali, i case history, le idee, che hanno portato alla scelta installativa.

Si parte dallo stato dell'arte e la sfida tecnologica per identificare quale siano le esigenze del committente.
Si passa alla tecnologia messa in campo, quindi viene descritta la soluzione adottata, per poi passare al vantaggio per la committenza.
Il tutto raccontato in modo semplice e pratico, descrivendo la location, la tipologia dell'installazione, i tratti salienti del sistema, le funzionalità principali, il tutto esprimendo le potenzialità dell'applicazione e il vantaggio che ne deriva.