mercoledì, 14 novembre 2018

News

Eventi

L’industria della sicurezza, safety e antincendio del Medio Oriente si prepara ad Intersec 2019

05/11/2018

DUBAI (UAE) – È iniziato il conto alla rovescia per la ventunesima edizione della fiera leader per il settore security, safety, e antincendio che si terrà a Dubai, presso il Dubai International Convention and Exhibition Centre, dal 20 al 22 gennaio 2019. Più di 1300 espositori da 59 paesi, inclusi 18 fra i 20 principali provider di commercial security al mondo, parteciperanno a Intersec 2019, l’evento annuale organizzato da Messe Frankfurt Middle East e focalizzato sui settori chiave della Commercial Security (che ancora una volta occuperà l’area espositiva più ampia, con oltre 450 espositori), Fire & Rescue, Perimetrale e Sicurezza Fisica, Safety & Health, Sicurezza Domestica e Forze dell’Ordine, Information Security, Smart Home & Building Automation. “Prevediamo l’arrivo di oltre 30.000 visitatori da 120 paesi, il che renderà Intersec 2019 la fiera più grande del settore, potendo contare su 15 padiglioni-paese”, ha dichiarato il direttore dell’evento, Andreas Rex.

Uno sguardo al mercato security in Medio Oriente

Dal 2018 al 2024 la domanda di soluzioni di sicurezza in questa regione del mondo aumenterà a un CAGR del 15%. Secondo l’analista 6WResearch, il mercato della security commerciale e cyber, antincendio, smart home, e droni nel Medio Oriente attualmente ha un valore complessivo di 7 miliardi di dollari e crescerà fino a 16,4 miliardi nel 2024. La security commerciale, compresi videosorveglianza, controllo accessi e antintrusione fa la parte del leone. Con un valore stimato di 2,9 miliardi di dollari nel 2018, questo mercato crescerà fino a 7,4 miliardi nel 2024 – secondo 6WResearch – grazie a investimenti sempre crescenti in infrastrutture e politiche sempre più stringenti. Per i sistemi antincendio è previsto, nel Medio Oriente, un incremento annuale pari all’8% che porterà questo mercato a raggiungere un valore di 3 miliardi di dollari nel 2024, dagli attuali 1,9 miliardi. E ancora, nello stesso arco di tempo, la cyber security passerà dagli 1,4 miliardi di dollari ai 2,7; il mercato della smart home dai 344 milioni di dollari a 869 milioni; i droni, dai 507 milioni di dollari ai 2,4 miliardi. 

Nell’edizione 2019 di Intersec torneranno le aree di successo Drone Zone, quella all’aperto dedicata alle Demo, un Padiglione Smart Home e quello dedicato al Safety Design. Oltre 150 espositori parteciperanno per la prima volta, mentre 15 paesi, tra cui l’Italia, verranno rappresentati in altrettanti padiglioni dedicati. Il programma di conferenze, tuttora in corso di definizione, include il Future Security Summit che, nell’arco di due giorni, tratterà temi come Intelligenza Artificiale, integrazione, protezione dei dati, IoT e tanto altro.

Intersec 2019 viene organizzata sotto l’alto patronato di Sua Altezza Sheikh Mansoor bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum

 

 


maggiori informazioni su:
https://www.intersecexpo.com



pagina precedente