lunedì, 20 maggio 2024

W la Privacy

W la Privacy

Intelligenza artificiale: il Garante privacy supporta il dialogo internazionale

29/02/2024

Le sfide che impone l'intelligenza artificiale e la necessità di una regolamentazione sono stati i temi al centro di un incontro organizzato ai primi di febbraio a Roma, dal Garante per la protezione dei dati personali e dal Privacy Symposium, la conferenza internazionale che ogni anno organizza l'omonima manifestazione, che nel 2024 si svolgerà a Venezia (10-14 giugno).

La giornata ha messo a fuoco alcuni tra gli aspetti più dirimenti dell’AI, dai rischi alle opportunità di una tecnologia considerata rivoluzionaria, fino alle priorità della cooperazione internazionale. L’evento, ospitato dalla Camera di Commercio di Roma al Tempio di Adriano, ha visto la partecipazione di rappresentanti del Consiglio d’Europa, del Parlamento europeo e delle principali Autorità di protezione dati europee ed extra-europee.

Il Garante privacy era presente con il Collegio al completo: Pasquale Stanzione, Ginevra Cerrina Feroni, Guido Scorza, Agostino Ghiglia.

Oltre che per l’istruttoria aperta dall’Autorità su ChatGPT e il lavoro della task force del Comitato europeo per la protezione dei dati, il 2024 sarà un anno decisivo per la regolazione dell’intelligenza artificiale. L’AI sarà infatti uno dei temi posti al centro dall’agenda del G7 guidato dall’Italia e del G7 Privacy che il Garante italiano ha in programma dal 9 all’11 ottobre prossimo nella Capiitale.


maggiori informazioni su:
www.garanteprivacy.it



Tutte le news

Privacy e Videosorveglianza

Preparazione alla Certificazione

Ethos Academy

Corsi in programmazione riconosciuti per il mantenimento e la preparazione alla certificazione TÜV Italia

Webinar
Norme CEI Sistemi Videosorveglianza

21 maggio 2024

Webinar
La Norma CEI 64-8

Cybersecurity

Webinar

Ethos Academy

La cybersicurezza dei sistemi di videosorveglianza
Corso riconosciuto da TÜV Italia