martedì, 20 febbraio 2024

News

Business & People

Commend, terminali di chiamata d'emergenza per la sicurezza del personale sanitario

31/01/2024

Sono purtroppo sempre più frequenti e drammatiche le notizie di aggressioni al personale sanitario negli ospedali. Eloquenti gli ultimi Dati Inail, rilasciati a novembre 2023: i casi di violenza che hanno avuto personale sanitario come vittima nel 2022 sono stati più di 1.600, in aumento rispetto ai due anni precedenti. In oltre di sette casi su 10, le vittime sono donne.

Questi dati sono in ripresa rispetto a quelli registrati prima della pandemia del 2018 e 2019, quando i casi di violenza nel settore sanitario erano stati oltre duemila all’anno.

Un aiuto dalla tecnologia

In un simile scenario, la tecnologia rappresenta un supporto fondamentale, che può offrire una risposta tempestiva a situazioni di emergenza e di garantire un'azione di deterrenza verso tentativi di aggressione al personale sanitario. È quanto si sta sperimentando nei Pronto Soccorso di Pordenone, Spilimbergo e San Vito al Tagliamento e nel reparto di Psichiatria del Santa Maria degli Angeli di Pordenone, dove sono stati installati terminali Commend per le chiamate d’emergenza.

La soluzione, installata dal system integrator Telegamma, si avvale dei terminali interfonici anti vandalo con pulsante a fungo di Commend, per una veloce ed efficace attivazione della chiamata d’emergenza in vivavoce. Il sistema è composto da un terminale ibrido IP (modello EF962HM), che è connesso a un server SIP (centrale telefonica) Alcatel-Lucent. La posizione del punto di chiamata è stata preventivamente concordata con il personale sanitario per garantire la massima facilità di accesso.

Collegamento diretto con le Forze dell'Ordine

Quando il pulsante viene premuto, la chiamata viene indirizzata verso un utente interno o esterno. In questo caso specifico, la linea digitale apre il collegamento diretto in vivavoce con la sala operativa della Polizia di Pordenone. La Polizia può individuare chi sta chiamando e ascoltare cosa sta succedendo, anche perché l'Interfono Commend intercetta voci e rumori distintamente fino a 7 metri di distanza dal terminale, e registra.

Da sottolineare che la tecnologia audio Commend garantisce una comunicazione chiara e intelligibile anche in ambienti rumorosi e che i terminali interfonici hanno la capacità di attivare automaticamente la chiamata di emergenza quando ciene superata una certa soglia di rumore, eliminando così la necessità di premere il pulsante. Questa caratteristica accresce la sicurezza e la rapidità di reazione in situazioni di emergenza.

 


maggiori informazioni su:
www.commend.it



Tutte le news