mercoledì, 24 aprile 2024

News

Eventi

A cyber & privacy forum Fred for security presenta il sistema per automatizzare i penetration test

20/10/2023

Fred for security partecipa a cyber & privacy forum 2023, l’evento in presenza organizzato da Ethos Media Group, con il patrocinio e il coordinamento scientifico di Federprivacy, che si terrà il prossimo 29 novembre a Verona.

Dal rapporto CLUSIT riferito al 2022: “Nello scorso anno gli attacchi gravi nel mondo sono aumentati del 10% rispetto al 2021 e sono stati sempre più devastanti.” La complessità dei moderni sistemi interconnessi alla rete, gli errori di configurazione degli apparati  della rete oppure la presenza di sistemi hardware e software non aggiornati o non configurati seguendo le best practices di sicurezza, siti web non aggiornati lato server o lato interfaccia web o non sufficientemente protetti espongono a vulnerabilità che sono note ai cyber criminali e che, una volta individuate, permettono loro di sfruttarle consentendo l’accesso diretto alla rete o nel sistema vulnerabile con estrema facilità e senza farsi riconoscere. La gestione consapevole di tutti gli apparati di rete con frequenti verifiche tramite penetration test e scansioni di vulnerabilità è l’unica vera soluzione possibile, ma richiede competenze e tempo da dedicare.

Fred for security è un apparato dotato di intelligenza artificiale che esegue in modo automatizzato scansioni di ricerca delle vulnerabilità e test di resilienza (penetration test) così come farebbe un cybersecurity manager o un hacker per attaccare la rete. Fred scansiona ogni apparato collegato alla rete (fino a max 254 IP), inclusi siti web, telecamere IP e ogni altro dispositivo raggiungibile via IP o collegato alla rete, inviando mensilmente un rapporto tramite email. Fred for security offre anche assistenza ai Clienti mettendo a disposizione consulenti esperti in cybersecurity che sapranno aiutare ad interpretare i risultati del test, suggerire strategie per mitigare i rischi oppure operare da remoto per correggere le vulnerabilità o le misconfigurations individuate.

Fred for security offre una serie di vantaggi, tra cui la riduzione dei costi di gestione delle vulnerabilità fino al 96%, inoltre è quotidianamente aggiornato, connesso con database provenienti da fonti ufficiali governative e allineato sulle nuove vulnerabilità conosciute; i risultati dei test di sicurezza rimangono all’interno dell’azienda, salvati con crittografia sulla memoria del dispositivo e inviati alla email del cliente. Fred for security fornisce un prodotto hardware intelligente che serve come strumento tecnico di ausilio agli amministratori di sistema e professionisti a disposizione, inclusi nel canone mensile, e permette all’organizzazione di seguire l’approccio basato sulla gestione dei rischi rispettando il principio dell’accountability auspicato dal GDPR.

Per maggiori informazioni sulle soluzioni Fred for security registrati gratuitamente a cyber & privacy forum 2023: https://www.secsolutionforum.it/registrazione.asp

 

 

 



Tutte le news