mercoledì, 24 aprile 2024

News

Tecnologie

OPTEX, nuovo sensore Redscan mini-Pro per ambienti interni ed esterni ad alta sicurezza

21/09/2023

"Il nuovo REDSCAN mini-Pro di OPTEX offre un rilevamento insuperabile ed è stato sviluppato per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei clienti. OPTEX è stata la prima azienda a utilizzare la tecnologia laser per la sicurezza, lanciando i primi modelli REDSCAN nel 2009. Oggi, i sensori REDSCAN proteggono con successo migliaia di siti, dalle infrastrutture critiche ai trasporti. Per sviluppare la serie REDSCAN mini-Pro, abbiamo ascoltato il feedback dei nostri clienti e abbiamo utilizzato la nostra esperienza di leader del settore così da rispondere alle loro esigenze legate all’avere maggiore flessibilità e sicurezza di rete”.

A parlare è Masaya Kida, Managing Director di OPTEX EMEA, che prosegue offrendo ulteriori dettagli dell'ultima novità della pluripremiata serie Redscan Lidar: “Si tratta di un sensore piccolo ma altamente versatile, che si presta all'uso in una vasta gamma di situazioni. Il REDSCAN mini-Pro offre un rilevamento estremamente preciso, con una funzione intelligente di filtraggio dinamico degli eventi che aiuta i team di sicurezza a dare priorità agli avvisi e a identificare le minacce reali, rendendolo la soluzione ideale per proteggere beni di alto valore e siti ad alta sicurezza".

La nuova serie di sensori REDSCAN mini-Pro vanta anche una telecamera a infrarossi integrata per fornire un rilevamento laser a corto raggio, molto preciso e ultraveloce e una verifica visiva in ambienti sia interni che esterni ad alta sicurezza.

L'innovativa soluzione analizza le dimensioni, la posizione e la distanza degli oggetti fermi o in movimento per rilevare in modo accurato e preciso le intrusioni in un raggio di 20 m x 20 m. I sensori possono essere montati in orizzontale per creare piani laser invisibili e proteggere tetti, lucernari e soffitti, oppure in verticale, così da creare pareti laser virtuali per proteggere beni di alto valore, varchi perimetrali o facciate.

Verifica della causa dell'allarme

Per fornire un ulteriore livello di intelligence di sicurezza, il REDSCAN mini-Pro è dotato di una telecamera integrata che consente di verificare la causa dell'allarme, poiché registra e salva filmati e informazioni dettagliate per permettere l'analisi post-evento. Grazie al suo LED IR con sensibilità alla luce regolabile, il prodotto può fornire una sorveglianza ininterrotta in qualsiasi condizione di illuminazione. Il rilevamento non è influenzato dalle condizioni atmosferiche, dalla temperatura o dai cambiamenti di luce, il che garantisce prestazioni costanti e precise tutto l'anno e in una moltitudine di applicazioni ad alta sicurezza.

Per adattarsi alle esigenze di ogni sito, il REDSCAN mini-Pro permette di impostare otto zone di rilevamento indipendenti, ciascuna con la propria configurazione relativamente alla sensibilità, alle dimensioni del target e all'uscita allarme. Questo permette di ottimizzare le impostazioni di zona e di livello di rischio, per massimizzare il tasso di cattura e minimizzare i falsi allarmi.

I sensori sono conformi al profilo S di ONVIF; consentono quindi una perfetta integrazione con qualsiasi infrastruttura di sicurezza.

La serie REDSCAN mini-Pro comprende due modelli: l'RLS-2020V, con una telecamera integrata con LED IR incorporato, e l'RLS-2020A, che viene fornito senza telecamera per i clienti che richiedono solo la raccolta di dati 2D anonimizzati.

Entrambi i modelli sono disponibili nella regione EMEA da settembre 2023.

 


maggiori informazioni su:
www.optex-europe.com/it



Tutte le news