giovedì, 29 febbraio 2024

News

Eventi

CEI: al via i seminari su continuità assoluta data center e sistemi protezione da sovratensioni

20/03/2023

Parte da Padova, il 21 marzo, il ciclo di incontri formativi a partecipazione gratuita, che CEI dedica alla continuità assoluta nei moderni data center e ai sistemi protezione da fulmini sovratensioni. Con orario promeridiano (ore 14.15-18.00), gli incontri si terranno poi a Roma (18 aprile 2023) e Milano (13 giugno 2023). 

Continuità assoluta nei moderni data center e sistemi di protezione da fulmini e sovratensioni”, questo il titolo dei seminari - realizzati con il supporto di Dehn e di Socomec - proporrà una panoramica generale sulle normative vigenti, con un focus sulla Norma CEI EN 62305-2, che fornisce gli elementi per effettuare la valutazione del rischio fulminazione. Verranno illustrati anche i criteri di progettazione per la scelta corretta e il dimensionamento delle misure di protezione, dall’impianto LPS esterno al sistema coordinato di SPD. Infine, verranno indicate le architetture e le tipologie di UPS più vantaggiose per garantire la massima continuità di esercizio.

I Seminari rilasciano 3 Crediti Formativi Professionali per Ingegneri e Periti Industriali.

CEI: Data Center e continuità di servizio

I Data Center sono alla base della digitalizzazione, un ambito che sta conoscendo una forte crescita ed evoluzione, sia privato, sia appartenente a un provider pubblico. Queste strutture forniscono servizi di hosting, collocation o cloud computing e rappresentano il cuore pulsante senza il quale smetterebbe di funzionare un numero elevatissimo di attività. Dal loro corretto funzionamento dipendono infatti processi, comunicazioni e servizi, non di rado critici e anzi a volte vitali.

Il fulmine può avere effetti dannosi per edifici, persone e per apparecchiature elettriche ed elettroniche, in particolare in applicazioni critiche come i Data Center. Per questo è necessario prevedere un sistema di protezione da fulmini e sovratensioni che permetta di prevenire danni onerosi, garantendo la continuità di servizio di tutti gli impianti.

Per registrarsi all'evento


maggiori informazioni su:
www.ceinorme.it



Tutte le news