lunedì, 24 giugno 2024

News

Eventi

Sicurtec Brescia, si avvicina la data del corso di formazione: "Progettare e installare un impianto antincendio nel rispetto delle Norme”

17/03/2023

Mancano ormai pochi giorni al corso Progettare e installare un impianto antincendio nel rispetto delle Norme”, iniziativa formativa che Sicurtec Brescia ha organizzato presso la sua Sala Corsi, venerdì 31 marzo (con orario 14:00-18:00) e che sta riscuotendo già in questa fase di iscrizioni un notevole consenso.

Con il consueto taglio pratico che caratterizza le varie occasioni formative proposte dal distributore ai professionisti della sicurezza, questo evento offrirà ai partecipanti nuove conoscenze che potranno risultare estremamente utili al loro business nell’ambito della sicurezza antincendio, il tutto nel rispetto delle  normative vigenti.

La norma UNI 9795 e gli elementi di novità dopo la revisione

Oggetto di una revisione, la norma UNI 9795 relativa alla progettazione e all’installazione dei sistemi di rivelazione e di segnalazione allarme d’incendio contiene diverse modifiche e ampliamenti. Citiamo come esempio l’inserimento dei TR 11607 e 11694. La norma presenta quindi, proprio a seguito di queste variazioni, contenuti più ampi e complessi rispetto alla versione precedente, contenuti che ogni professionista del settore deve conoscere e cogliere a fondo nei suoi elementi di novità.

Con una già sperimentata modalità formativa, Dario Nolli, docente del corso, concentrerà la sua esposizione sugli aspetti pratici della norma, così da rendere più agevole la comprensione degli aspetti più rilevanti. Nolli è membro del comitato “Protezione attiva contro gli incendi” dell’UNI e rappresentante italiano presso i gruppi WG9, WG11 e WG22 del comitato tecnico europeo TC72. E’ inoltre coordinatore del gruppo che si è occupato della revisione della UNI 9795 e relatore della revisione della UNI 11224. 

Il Programma del corso 

Norma UNI 9795 del dicembre 2021 come modifica la progettazione degli impianti di rivelazione incendio e suo collegamento con il Codice di prevenzione incendio del 3 agosto 2015 e sue successive revisioni.

La norma UNI 11744 relativa ai toni codificati di preallarme e allarme e cenni sulla UNI 11224 riguardante il controllo iniziale e alla manutenzione degli impianti di rivelazione, con indicazioni riguardanti le prossime novità normative.

Indicazioni sulle norme UNI in preparazione e sul Decreto Controlli relativo alla formazione del tecnico manutentore.

I crediti formativi

Periti Industriali di Brescia: possono essere richiesti i CFP secondo la procedura in essere, allegando l’attestato rilasciato al corso

Per informazioni e iscrizioni: http://bit.ly/3lZBBy5

 

 


maggiori informazioni su:
www.sicurtecbrescia.it



Tutte le news