mercoledì, 24 aprile 2024

Notizie

sanzioni


W la Privacy   11/04/2024

Garante Privacy, no al riconoscimento facciale per controllo presenze dei lavoratori

Il riconoscimento facciale per controllare le presenze sul posto di lavoro viola la privacy dei dipendenti e allo stato attuale nessuna norma consente l’uso di dati biometrici, come prevede il Regolamento, per svolgere questa attività. E' questo...

Garante Privacy, no al riconoscimento facciale per controllo presenze dei lavoratori

W la Privacy   31/10/2023

Garante privacy, Asl sanzionata per misure di sicurezza inadeguate

Il Garante privacy ha inflitto un'ammenda di 30.000 euro alla Asl Napoli 3 Sud per non aver protetto in modo adeguato da attacchi hacker i dati personali e i dati sanitari di 842.000 tra assistiti e dipendenti. La struttura sanitaria era infatti stata...

Garante privacy, Asl sanzionata per misure di sicurezza inadeguate

W la Privacy   18/10/2023

Garante Privacy, il diritto del dipendente ad accedere ai dati sulla geolocalizzazione

Una sanzione di 20mila euro è stata inflitta da Garante Privacy a una società incaricata della lettura dei contatori di gas, luce e acqua, per il fatto di non aver dato un adeguato riscontro alle istanze di accesso ai dati di tre dipendenti. Al fine...

Garante Privacy, il diritto del dipendente ad accedere ai dati sulla geolocalizzazione

W la Privacy   18/03/2023

GDPR: dopo cinque anni la compliance sulla privacy ancora ritenuta un adempimento burocratico

Anche se sono ormai trascorsi cinque anni dall’introduzione del GDPR, le prescrizioni del Regolamento UE sulla protezione dei dati personali in molti casi trovano un'applicazione teorica o approssimativa. Questo è uno dei motivi per cui migliaia...

GDPR: dopo cinque anni la compliance sulla privacy ancora ritenuta un adempimento burocratico

W la Privacy   20/01/2023

Dalle maxi sanzioni inflitte a Meta un'importante lezione per i DPO

Come è noto, uno dei nodi importanti affrontato dal GDPR è stato quello di assicurare che fossero chiari i rapporti tra le autorità di protezione dei dati dei vari paesi, sia sotto il profilo della ripartizione delle competenze tra esse, che sotto...

Dalle maxi sanzioni inflitte a Meta un'importante lezione per i DPO

W la Privacy   31/08/2022

La banca che profila illecitamente i clienti non rispetta la privacy e perde la loro fiducia

Una Banca profilava illecitamente i propri clienti analizzando i loro comportamenti online. È accaduto in Germania, dove il garante della protezione dei dati della Bassa Sassonia ha inflitto una sanzione di 900.000 euro alla Hannoversche Volksbank...

La banca che profila illecitamente i clienti non rispetta la privacy e perde la loro fiducia

W la Privacy   03/08/2022

Violazione della privacy con il riconoscimento facciale: nuova maxi sanzione per Clearview

Clearview AI è stata nuovamente oggetto di una sanzione per aver raccolto ed elaborato illecitamente dati biometrici tramite tecniche di riconoscimento facciale. Dopo la sanzione di 7,5 milioni di sterline (pari a circa 8,8 milioni di euro) del Regno...

Violazione della privacy con il riconoscimento facciale: nuova maxi sanzione per Clearview

W la Privacy   27/07/2022

Garante Privacy: +56% i provvedimenti, oltre 13 milioni di euro di sanzioni

Alcuni numeri emersi dalla Relazione Annuale dell’Autorità Garante presieduta da Pasquale Stanzione si riferiscono al tema "provvedimenti, ispezioni e sanzioni". Sono dati di grande interesse, che è importante approfondire. Sono stati 448 i...

Garante Privacy: +56% i provvedimenti, oltre 13 milioni di euro di sanzioni

W la Privacy   24/06/2022

Fototrappole che non tengono conto norme privacy: sanzione a comune e società di gestione rifiuti

Costa caro al primo cittadino installare telecamere sulle strade senza alcun cartello informativo confidando solo sulla capacità tecnica della sua società partecipata, che a sua volta incorrerà in ulteriori pesanti sanzioni se ha divulgato foto e video...

Fototrappole che non tengono conto norme privacy: sanzione a comune e società di gestione rifiuti

W la Privacy   09/05/2022

Sanzione record all’agenzia delle entrate olandese per violazioni privacy

L'Agenzia delle entrate dei Paesi Bassi si è vista comminare un'ingente sanzione: elaborava e conservava illecitamente dati di 270.000 persone all'interno di una black list utilizzata per individuare gli evasori e le frodi. L'utilizzo di questi dati,...

Sanzione record all’agenzia delle entrate olandese per violazioni privacy

W la Privacy   12/04/2022

Controlli della temperatura senza valida base giuridica, sanzioni a due aeroporti

Gli aeroporti Zaventem e Charleroi-Bruxelles Sud di Bruxelles sono stati sanzionati dall’Autorità per la protezione dei dati personali del Belgio. La ragione risiede nell'aver effettuato controlli della temperatura corporea dei passeggeri e somministrato...

Controlli della temperatura senza valida base giuridica, sanzioni a due aeroporti

Business & People   10/02/2022

Italia seconda in Europa per violazioni GDPR (+600% in UE nel 2021)

Secondo un recente report di DLA Piper, dal 25 maggio 2018 (data di entrata in vigore del nuovo regolamento europeo GDPR), l’Italia è 2ᵃ in Europa per numero di violazioni con 83 interventi dell’Autorità Garante (in testa c’è la Spagna...

Italia seconda in Europa per violazioni GDPR (+600% in UE nel 2021)

W la Privacy   13/09/2021

Sanzione a catena di supermercati: riconoscimento facciale usato per scovare clienti pregiudicati

ROMA - Il garante per la privacy spagnolo (AEPD) ha sanzionato una catena di supermercati per 2,5 milioni di euro per uso illecito di un sistema di videosorveglianza dotato di riconoscimento facciale che identificava il volto dei clienti raccogliendo...

Sanzione a catena di supermercati: riconoscimento facciale usato per scovare clienti pregiudicati

Eventi   03/08/2021

Cybersecurity, anche le strutture sanitarie sono sotto attacco

MILANO - A inizio luglio è stata presentata la prima ricerca scientifica riguardante la preparazione e la consapevolezza del rischio informatico nella sanità italiana. L’analisi nasce dalla collaborazione tra Sham – gruppo Relyens, società...

Cybersecurity, anche le strutture sanitarie sono sotto attacco

W la Privacy   14/07/2021

Data protection Officer, tra difficile reperibilità, non adeguata formazione e… sanzioni

MILANO – Come è ormai a tutti noto, il GDPR, oltre a prevedere un nuovo quadro giuridico in materia di data protection, ha introdotto una nuova figura, finora sconosciuta nel nostro ordinamento giuridico, il Data protection officer (DPO) o Responsabile...

Data protection Officer, tra difficile reperibilità, non adeguata formazione e… sanzioni