lunedì, 23 settembre 2019

Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Cavi per sistemi di videosorveglianza IP di terza generazione Beta Cavi

09/10/2017

La flessibilità dei sistemi IP e la loro continua evoluzione in termini di qualità e affidabilità hanno contributo a trasformare un sistema di videosorveglianza in un impianto dinamico le cui funzionalità possono essere adattate a seconda delle esigenze dell’utente.

Grazie al team di lavoro, interamente italiano, dell’ufficio R&D di Beta Cavi è stato possibile far evolvere le caratteristiche prestazionali delle linee di interconnessione.

Fino ad oggi la trasmissione del segnale video IP avveniva mediante l’utilizzo di comuni cavi di rete Cat. 5 o Cat. 6 che presentavano dei limiti infrastrutturali es: tratte massime che non superavano 90 metri, banda passante limitata (Cat.5 100MHz), dimensioni importanti, …

Oggi Beta Cavi, grazie alla stretta collaborazione con i leader di mercato degli apparati IP, è in grado di proporre una nuova gamma di cavi specifici denominata BETANET in grado di superare i limiti fisici e trasmissivi del comuni Cat. 5, Cat. 6 e Cat 7.

Prestazioni trasmissive incrementate del 40%, distanza massima raggiungibile più che raddoppiata (trasmissione del segnale IP e PoE fino a 220 metri), dimensioni ridotte di un 28% sono solo alcune delle loro caratteristiche innovative.

 


maggiori informazioni su:
www.betacavi.com



Altri Prodotti

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Videsorveglianza Urbana integrata

Ethos Academy - Hikvision

  • Induno Olona (VA)
    martedì 24 settembre
  • Selvazzano Dentro (PD)
    martedì 1 ottobre

Workshop di approfondimento

Bettini, Videosorveglianza Urbana

  • San Leo (RN)
    mercoledì 23 ottobre

Videosorveglianza e Privacy

Spark

  • Padova
    mercoledì 25 settembre
  • Torino
    Giovedì 10 ottobre
  • Roma
    Giovedì 17 ottobre

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative