martedì, 11 dicembre 2018

News

Eventi

ISAF, successo per l’edizione 2018: Security, Information Security, Smart Building e Antincendio

12/11/2018

ISTANBUL (TR) – In crescita dalla sua prima edizione del 1999, ISAF (11-14 ottobre 2018, Istanbul Fair Center) si è conclusa raggiungendo importanti traguardi. Sviluppata su una superficie di 20.000 mq, la fiera di riferimento per il mercato turco della sicurezza ha coperto i temi della sicurezza urbana, antintrusione, sicurezza per banche/istituzioni/uffici/aeroporti, sicurezza perimetrale, gestione del traffico e riconoscimento targhe

219 gli espositori presenti, tra cui 42 aziende estere provenienti da 64 paesi, per un totale di 600 brand locali e globali. Manager e rappresentanti aziendali hanno colto quest’occasione per presentare migliaia di prodotti e modelli agli oltre 16.000 visitatori che hanno partecipato all’evento. Molti gli stranieri, circa un migliaio, gran parte dei quali ospitati dall’organizzatore dell’evento, Marmara Fair Organization. Il dato relativo alla partecipazione internazionale è il risultato della cooperazione e delle trattative per allacciare nuove e più strette relazioni d’affari fra i vari paesi. Presenti anche istituzioni pubbliche, società di costruzioni, holding, forze dell’ordine e utenti finali. Molte aziende hanno già confermato la volontà di partecipare all’edizione 2019 di ISAF (17-20 ottobre).

In parallelo con ISAF Security, ISAF IT Security Exhibition si è occupata dei temi di grande attualità legati alla privacy, alla sicurezza dei dati finanziari e alla Cyber Security, mentre ISAF Smart Home Exhibition ha posto l’accento su Smart City, Smart Home e Smart Office, uno dei settori che al momento attrae i maggiori investimenti in tecnologia. Infine, ISAF Fire&Rescue e ISAF Safety&Health Exhibition hanno curato l’ambito Antincendio, Emergenze e Safety con tutti i prodotti, i dispositivi e le attrezzature più all’avanguardia per i vigili del fuoco, l’esercito fino a quelli destinati al mercato residenziale.

 


maggiori informazioni su:
https://www.isaffuari.com/en/



pagina precedente