martedì, 25 settembre 2018

News

Business & People

Viabilità e parcheggi: video sempre più fast

16/03/2018

MILANO - Il settore dei trasporti è davvero in movimento continuo. Oggi, grazie all’intelligenza artificiale, le tecnologie più moderne sono in grado di analizzare il traffico e migliorare il monitoraggio con sistemi di videoanalisi sempre più avanzati. Gli stessi veicoli, poi, grazie all’IoT, sono in grado di dialogare con gli operatori del controllo stradale. E sembra essersi risolto anche uno dei problemi più grandi nella gestione di questo tipo di dati, quello dello storage, perché i dispositivi intelligenti di raccolta riescono a rielaborarli e inviare, al server o su cloud, solo quelli realmente importanti. La sicurezza, quindi, è davvero al primo posto… non solo sulle nostre strade, ma anche nei parcheggi.

Secondo una statistica recente delle Nazioni Unite, circa il 60% della popolazione mondiale, entro il 2030, vivrà all’interno di aree urbane. Questo trend, inevitabilmente, eserciterà una grande pressione sul sistema di trasporto su strada: con sempre più gente e macchine in giro, le Pubbliche Amministrazioni dovranno di necessità intervenire per gestire il flusso del traffico e renderlo più veloce e sicuro.

Nel suo articolo, Elvy Pianca approfondisce il tema:

https://www.secsolution.com/articolo.asp?id=575

 

 



pagina precedente