martedì, 13 novembre 2018

News

Eventi

Anche la sicurezza tra i focus di Elettromondo 2018

09/03/2018

MILANO - La settima edizione di Elettromondo si terrà in Fiera a Padova dal 19 al 21 aprile 2018.

Sono tre gli approfondimenti tematici proposti quest'anno dalla manifestazione, che si rivolge agli operatori del settore elettrico e termoidraulico, installatori e progettisti: illuminazione, automazione e sicurezza che, anche alla luce dell'imminente entrata in vigore del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati, rappresenta un focus importantissimo.

Per l’edizione 2018 è stata confermata la ricca proposta merceologica, con 9 settori, dai complementi elettrici all’illuminazione e al fotovoltaico, dalla climatizzazione e riscaldamento all’automazione industriale e ai sistemi di sicurezza e televisivi, dagli accessori e attrezzature, alle soluzioni di sicurezza e alla termoidraulica, e con un numero di marchi ulteriormente accresciuto rispetto alle precedenti edizioni.

A completamento del programma convegnistico (la partecipazione ai convegni darà diritto all’acquisizione di crediti formativi) vi saranno, come di consueto, i workshop curati dalle aziende espositrici: un’occasione unica di incontro e di dialogo tra i produttori e il target di riferimento, che va ben oltre il contributo formativo-informativo.

Sicurezza in primo piano

Il tema della sicurezza, come anticipato, diventa un tema centrale il terzo giorno dell'evento, sabato 21 aprile. Ethos Academy, così come nella precedente edizione, contribuirà al programma formativo proponendo pillole formative mirate, grazie alla presenza di avvocati esperti in materia, che approfondiranno alcuni temi di particolare attualità. Gli interventi mirano anche ad analizzare casi pratici e best practice, per permettere agli operatori di entrare concretamente nel “vivo” della questione.

Il 21 aprile l’Avv. Marco Soffientini, esperto di privacy e docente Ethos Academy, (dalle 9.30 alle 11.30) sarà protagonista di un incontro intitolato: “Privacy e videosorveglianza alla luce del Nuovo Regolamento Europeo”, durante il quale, accanto alla disamina di alcuni casi pratici, ai partecipanti sarà illustrato: Cosa fare per rispettare le nuove norme; Come si presenta un'istanza alla INL; Controllo a distanza e nuovo art. 4 dello Statuto dei Lavoratori.

“Obblighi e responsabilità civili e penali nella videosorveglianza” è il titolo del workshop di cui sarà relatore (orario 11.30 – 13.30, sempre il 21 aprile), l’Avv. Roberta Rapicavoli, a sua volta docente Ethos Academy. I temi trattati durante l'incontro: Responsabilità civile contrattuale (inadempimenti, contratto d’opera); Responsabilità civile extracontrattuale (fatto illecito, committenti, responsabilità del produttore); Responsabilità penale: analisi di alcuni fatti di specie; Obblighi e responsabilità per progettisti e installatori derivanti dalla normativa di carattere speciale: DM 37/08, legge 300/1070).

Per registrarsi ai due workshop

 

 



pagina precedente