sabato, 22 settembre 2018

News

Business & People

Ogni faro ha il suo guardiano: la TVCC oggi è smart

28/02/2018

MILANO - Da quando l’uomo ha affidato al faro la guida e la navigazione dei mari e delle coste, ha immediatamente intuito che doveva renderlo estremamente sicuro ed affidabile. Ha quindi imposto una costante verifica e un presidio continuo attraverso la presenza dell’uomo, affidando ad ogni faro il suo guardiano. Così è oggi la videosorveglianza: un faro che necessita di un garante della sua stessa efficienza tramite funzionalità intelligenti in grado di assicurare l’efficacia costante del sistema.

La navigazione dei mari, da sempre, ha rappresentato l’evoluzione, la crescita, e la ricchezza dei popoli e dell’umanità intera. Sulle navi sono da sempre circolati beni, opere d’arte, apparati militari e gran parte dell’umanità: ecco perché bisognava avere certezza assoluta che le navi approdassero in modo sicuro nei porti. Ecco perché era necessaria la presenza di un faro, garantita e certificata dall’attenta gestione del guardiano. Questo gigante silente affidatario della prevenzione nella sicurezza, aveva, comunque, a sua volta, nel guardiano la garanzia dell’efficienza.

Un testo a cura dell'Ufficio Marketing Eurotek approfondisce il tema riguardante il "faro" della sicurezza, ovvero la videosorveglianza, contraddistinta da funzioni sempre più smart:

http://www.secsolution.com/articolo.asp?id=549

 

 



pagina precedente