giovedì, 21 febbraio 2019

W la Privacy

W la Privacy

Le competenze del Data Protection Officer

01/12/2016

MILANO - Intervistato in occasione del workshop “Il Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati” organizzato da Federprivacy e svoltosi a Milano il 27 ottobre 2016, Rocco Panetta, NCTM, si sofferma sulla figura del Data protection Officer, una figura di elevato profilo istituzionale all'interno delle aziende o degli Enti pubblici che saranno tenuti a nominarlo e che avrà un ruolo di raccordo tra l'amministrazione operativa dell'azienda e il board, ovvero il gruppo esecutivo che prende le decisioni.

In considerazione delle competenze che questo soggetto deve avere, in termini giuridici e tecnologici, Panetta sottolinea l'importanza di un percorso formativo di alto livello, adeguato per preparare queste figure.

Per ascoltare l'intervista: http://www.secsolution.com/audiovideo-dett.asp?id=509

 



pagina precedente