venerdì, 19 aprile 2024

News

Business & People

Aikom Technology, le sfide del 2024 e il focus sulla sicurezza

21/02/2024

Un anno ricco di sfide e al tempo stesso di opportunità: il 2023 per Aikom Technology può condensarsi in queste parole. Due figure chiave dell’azienda, Mauro Renzi, General Manager e Raffaele Bianchi, Sales & Marketing Director, illustrano le performance aziendali e le tendenze di mercato che guidano le decisioni strategiche di Aikom.

Anticipando qualche considerazione in merito al futuro, Aikom Technology prevede un 2024 di consolidamento della sua presenza internazionale e una focalizzazione nel settore della sicurezza, considerata in senso ampio. Proseguendo con una gestione strategica intrapresa negli ultimi anni, l'azienda è pronta ad affrontare nuove sfide e a guidare il mercato con determinazione, all'insegna della differenziazione.

Un anno complesso

Per quanto riguarda l'anno da poco concluso, Mauro Renzi sottolinea la sua complessità, a causa di un contesto nazionale e internazionale difficile dal punto di vista geopolitico. Aikom ha però ottenuto ottimi risultati, guadagnando valore grazie al contributo derivante dal processo di internazionalizzazione avviato nel 2021. Raffaele Bianchi, a questo riguardo, sottolinea come nonostante le difficoltà, la strategia implementata già da diversi anni - differenziazione dei prodotti e di presenza in più segmenti complementari di mercato - ha permesso di affrontare difficoltà di alcuni mercati, bilanciando con crescite di rilievo in altri.

Differenziazione e innovazione 

Negli ultimi anni, Aikom Technology ha dovuto confrontarsi con sfide impegnative, tra cui i ritardi nei tempi di approvvigionamento causati dai lockdown e dalle instabilità geopolitiche, insieme ai cambiamenti nel panorama distributivo.

La necessità di aumentare i livelli di stock, in parallelo all'incremento dei tassi di interesse, ha richiesto un'attenta attività di gestione e controllo del riassortimento dello stock di magazzino. Questo approccio ha consentito all'azienda di razionalizzare e focalizzare l'impegno finanziario, superando con successo la difficile congiuntura.

Dal punto di vista delle sfide commerciali, Raffaele Bianchi evidenzia i cambiamenti nel mercato B2B, guidati da nuove dinamiche. In tale scenario, il distributore di ecosistemi tecnologici ad alto valore aggiunto ha adottato la strategia di essere un "innovation enabler" per il mercato, proponendosi come facilitatore dell’innovazione per i propri clienti e interlocutore di fiducia per uno sviluppo del business insieme al partner. Aikom si impegna ad avere un portfolio di prodotti di alta qualità complementari tra loro, per creare ecosistemi tecnologici. Questo è stato un fattore chiave per affrontare le sfide commerciali.

Gli obiettivi del 2024: sicurezza, videosorveglianza, controllo accessi

Uno sguardo al futuro. Come accennato, Aikom Technology continuerà a investire per la crescita, consolidando l'espansione internazionale. Gli obiettivi di crescita riguardano settori chiave come sicurezza, videosorveglianza e controllo degli accessi, evidenziando la presenza di Aikom come protagonista in tali ambiti. Attraverso le strategie dei brand di riferimento, come Motorola Solutions, Cambium Networks e Avigilon, l'azienda mira a implementare in modo efficace soluzioni innovative sul mercato. L'attenzione si rivolge anche al settore networking, in particolare al mercato dell’enterprise, dove Aikom intende consolidare la propria riconoscibilità come attore di rilievo. 

Espansione internazionale e strategie di penetrazione 

Aikom International è nata per servire l'area balcanica ma si è estesa con successo in Grecia, Turchia e Qatar. Per il processo di internazionalizzazione, la dirigenza ha sottolineato l'importanza di uno studio accurato dei contesti per un investimento strategico. Le strategie adottate da Aikom International riflettono l'approccio di Aikom Technology, ponendo l'azienda come punto di riferimento non solo nella distribuzione, ma anche nel supporto ai clienti, incarnando il concetto di distributore a valore aggiunto.

Mercato: tendenze e competizione 

In un mercato in costante evoluzione, Aikom Technology si impegna ad anticipare le tendenze che influenzano il settore: investimento nelle competenze e nella formazione dei collaboratori rappresentano una priorità.

Sul tema competizione, Raffaele Bianchi punta sull’aumento dei vendor di media/bassa fascia sul mercato, che ha portato la crescente offerta standardizzata dei prodotti. Per far fronte a questo contesto, Aikom intende differenziarsi attraverso brand d’eccellenza e servizi di supporto al partner per generare nuovi business. Queste strategie riflettono la volontà dell'azienda di mantenere un posizionamento di alto livello sia nelle soluzioni offerte sia nei servizi a supporto del cliente.

La sicurezza, "un bisogno concreto" e in crescita

All'interno dei segmenti di business di Aikom Technology, le prospettive di maggiore crescita nel 2024 si concentrano in modo inequivocabile nel settore della sicurezza, che è il settore di maggiore crescita, considerando l’incremento dell'innovazione tecnologica e la crescente necessità di sicurezza in vari ambiti.

Raffaele Bianchi sottolinea come il concetto di sicurezza sia notevolmente cambiato nel tempo. Se in passato faceva riferimento principalmente alla videosorveglianza, oggi il panorama è caratterizzato da ecosistemi complessi formati da dispositivi radio, video, audio e piattaforme di gestione cloud, interconnessi in tempo reale. Questo cambiamento sostanziale rende difficile tracciare distinzioni nette tra i diversi segmenti di business, poiché tutto converge in un unico ecosistema che abbraccia diverse tecnologie, con l'obiettivo finale di garantire la sicurezza in un ambiente.

La sicurezza, declinata in una vasta gamma di contesti diversi, rappresenta un bisogno concreto che si prevede continuerà a crescere nel futuro prossimo.

 


maggiori informazioni su:
www.aikomtech.com



Tutte le news