martedì, 20 febbraio 2024

W la Privacy

W la Privacy

Intelligenza artificiale, a Roma il Summit dei Garanti del G7

11/12/2023

Serve cooperazione internazionale per stabilire nuove regole di ingaggio a livello globale e garantire un’innovazione sostenibile, inclusiva, equa e giusta, per tutti”.

Con queste parole, Pasquale Stanzione, Presidente dell'Aurorità Garante, definisce il significato del summit che si terrà a Roma il prossimo anno, un evento organizzato dall’Authority italiana e che avrà come tema centrale l'intelligenza artificiale

Gli obiettivi sono ben definiti: stabilire una proposta comune per una sicura e responsabile circolazione dei dati personali, per armonizzare le tecnologie emergenti e l’intelligenza artificiale con la libertà delle persone e per promuovere un controllo più efficace sull’applicazione della normativa in materia di protezione dati.

La privacy nell’era dei dati” - questo il titolo della tre giorni di confronto, che si inserisce all’interno delle attività del G7 2024 Italia  - si svolgerà a Roma dal 9 all’11 ottobre 2024 e vedrà riuniti attorno allo stesso tavolo i vertici delle authority per la protezione dei dati personali dei sette Paesi del G7. 

I partecipanti

Al summit saranno presenti, oltre al collegio del Garante italiano, con Pasquale Stanzione, Ginevra Cerrina Feroni, Agostino Ghiglia e Guido Scorza, i rappresentanti delle authority dei seguenti Paesi: Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti d’America.


maggiori informazioni su:
www.garanteprivacy.it



Tutte le news