martedì, 5 dicembre 2023

Cyber Security

Cyber Security

Sicurezza cyber, CRA e supply chain: il vero campo di battaglia è informatico

28/09/2023

Viviamo un quotidiano sempre più interconnesso: il lessico che fino a pochi anni fa era relegato ai tecnicismi del settore sicurezza è diventato di dominio pressoché comune. Dal Covid in poi, i sistemi di comunicazione di massa hanno infatti introdotto concetti complessi come resilienza, minaccia, analisi del rischio.

Il quotidiano ce li ha fatti metabolizzare. La guerra ci ha infine calati in un contesto di interruzioni della supply chain (già singhiozzante per la pandemia) ed ha fatto emergere con assoluta evidenza come il vero campo di battaglia sia oggi il terreno informatico. Tra paesi, ma anche all’interno dei paesi stessi, tra istituzioni e aziende. Il comparto della physical security non è naturalmente estraneo a questi fenomeni.

E nonostante il colpevole ritardo nella sua migrazione digitale, considerato il grado di penetrazione e innovazione tecnologica che può vantare, è oggi più di altre industrie alle prese con il tema della sicurezza cyber.

Ma come proteggere un sistema di sicurezza fisico da un attacco informatico? In che modo strumenti normativi come il Cyber Resilience Act, che introduce requisiti di sicurezza logica per i dispositivi interconnessi via Internet (inclusi i dispositivi di sicurezza fisica), potrà elevare la sicurezza nell’intera supply chain?

L’abbiamo chiesto a diversi top player del comparto e ad alcuni esperti. Sentite cosa ne è uscito.

Per proseguire la lettura dell'intervista, curata da Lucia Dallavalle, questo è il link



Tutte le news