domenica, 21 aprile 2024

Cyber Security

Cyber Security

Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale: disponibili le Linee guida per la realizzazione di CSIRT

22/08/2023

L’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale (ACN), in qualità di Soggetto attuatore dell’Investimento 1.5 del PNRR sulla Cybersecurity, intende contribuire con un Avviso all’attuazione di investimenti il cui obiettivo è il rafforzamento delle capacità tecniche nazionali in tema di prevenzione e risoluzione di incidenti cyber, tramite l’attivazione di squadre di pronto intervento informatico deputate alla gestione degli incidenti e degli attacchi informatici sui propri sistemi informativi.

L’Avviso, espletato mediante procedura a sportello, intende finanziare – secondo l’ordine cronologico di presentazione delle Istanze di partecipazione e fino alla concorrenza delle risorse disponibili – progettualità cd. a regia volte all’attivazione o al potenziamento di Computer Security Incident Response Team (CSIRT) da costituirsi o già costituiti presso le Regioni, coerentemente con i requisiti minimi individuati dalle “Linee Guida per la realizzazione di uno CSIRT”.

I Soggetti ammessi a finanziamento a valere su tale Avviso potranno essere chiamati, una volta istituiti gli CSIRT Regionali, a stipulare specifici Accordi di Collaborazione con l’Agenzia al fine di condividere e collaborare in ambito di scambio di informazioni, procedure e linee guida, nonché all’accesso a servizi e strumenti offerti dall’Agenzia in tema di prevenzione e risposta agli incidenti informatici.

Chi può partecipare

Sono ammessi alla partecipazione dell'Avviso ai fini del riconoscimento ed erogazione del contributo per la realizzazione di progetti finalizzati alla realizzazione o al potenziamento di CSIRT da costituirsi o già costituiti, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano. Ciascun Soggetto partecipante potrà presentare una progettualità volta alla creazione o al potenziamento di uno CSIRT Regionale che operi sui sistemi informativi del Soggetto stesso.

La partecipazione dei Soggetti è vincolata, a pena di inammissibilità, al soddisfacimento cumulativo dei requisiti individuati al paragrafo 3 dell’Avviso con riferimento: a. al possesso delle competenze, risorse e qualifiche professionali richieste; b. all’adozione di misure volte a garantire il rispetto del principio di sana gestione finanziaria; c. alla generazione del CUP nel caso di progetti da avviare ex novo.

Le modalità di partecipazione

I Soggetti interessati sono tenuti a presentare l’Istanza di partecipazione, corredata da tutti gli allegati richiesti nel paragrafo 6 dell’Avviso, tramite l’invio di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo dedicato pnrr@pec.acn.gov.it. Nell’oggetto della PEC di trasmissione dovrà essere indicato: “Domanda di partecipazione Avviso 6/2022 – Soggetto”.

Richieste di informazioni e chiarimenti potranno essere presentate, entro l'11 settembre 2023, all’indirizzo e-mail dedicato pnrr-cybersecurity@acn.gov.it, avendo cura di riportare nell’oggetto l’identificativo “Avviso Pubblico 6/2023 - Investimento 1.5”.

Tutti gli allegati dovranno essere compilati nel rispetto dei template forniti e sottoscritti con firma digitale, in corso di validità, da persona titolare del potere di impegnare il Soggetto richiedente.


maggiori informazioni su:
https://www.acn.gov.it/



Tutte le news