martedì, 16 aprile 2024

News

Business & People

Canon: MS-500, prima telecamera al mondo ad altissima sensibilità

01/08/2023

Si chiama MS-500, la prima telecamera al mondo ad altissima sensibilità, che Canon proporrà al mercato alla fine di agosto, dotata di sensore SPAD per le riprese video a colori. Il sensore SPAD (Single Photon Avalanche Diode) da 1" presenta il più alto conteggio di pixel al mondo (3,2 megapixel).

Arricchendo questa gamma di telecamere, che comprende la serie ME20/ML4, Canon contribuisce a soddisfare le esigenze di ripresa nel mercato della sorveglianza avanzata. 

In aree che richiedono livelli di sicurezza elevati, quali possono essere zone portuali, infrastrutture pubbliche e confini nazionali, sono necessari infatti sistemi di monitoraggio ad alta precisione, per catturare gli obiettivi in modo accurato, giorno e notte. La nuova MS-500, grazie alle sue caratteristiche, è in grado di raggiungere un'illuminazione minima del soggetto di 0,001 lux3. Il suo utilizzo, associato a super teleobiettivi broadcast, consente pertanto di realizzare riprese video nitide di soggetti lontani anche diversi chilometri, anche nelle ore notturne.

I vantaggi dei sensori SPAD

Il sensore SPAD utilizza una tecnologia conosciuta come "conteggio dei fotoni", che conta le particelle di luce (fotoni) che entrano in un pixel. Quando i fotoni in ingresso vengono convertiti in carica elettrica, possono essere immediatamente amplificati un milione di volte ed estratti come un unico grande segnale, consentendo di rilevare anche la più piccola quantità di luce.

Un ulteriore vantaggio dei sensori SPAD è la possibilità di contare digitalmente ogni singolo fotone, eliminando le interferenze durante la lettura del segnale. Sono quindi possibili riprese video a colori nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione a 0,001 lux.

Basato sugli standard BTA S-1005B, l'innesto a baionetta è il più diffuso per gli obiettivi broadcast. Sfruttando l'ampia gamma di super-teleobiettivi broadcast ad alte prestazioni Canon, è possibile identificare i soggetti a distanza di diversi chilometri, anche nella piena oscurità notturna.

Funzioni per migliorare la visibilità

Soprattutto in ambienti oscuri, nel monitoraggio e sorveglianza a lungo raggio, il rumore e il tremolio determinato dagli agenti atmosferici possono compromettere la nitidezza del video. Per risolvere questo problema, nella funzione Custom Picture utilizzata per modificare le impostazioni della qualità immagine in funzione dell'applicazione, è stata inclusa di serie l'opzione "Crisplmg2" che ottimizza le impostazioni di nitidezza, curva gamma e riduzione del rumore per le applicazioni di monitoraggio.

E' dunque possibile effettuare riprese video ad alta visibilità, a qualsiasi ora del giorno o della notte. MS-500 supporta anche la funzione "Haze Compensation" che riduce gli effetti di nebbia e foschia, regolando automaticamente il contrasto e correggendo l'immagine per migliorare la qualità delle riprese.

 


maggiori informazioni su:
www.canon.it



Tutte le news