martedì, 16 aprile 2024

News

Business & People

Aikom Technology: Icam3D, rilievo in 3D degli incidenti stradali

13/07/2023

Distribuito in esclusiva a installatori e system integrator da Aikom Technology, il sistema Icam3D, prodotto in Italia e brevettato da IMOI', è pensato per supportare le forze di polizia, essendo in grado di ricostruire in 3D i sinistri stradali direttamente sul luogo dell’incidente.

L’operatore può infatti raccogliere in pochi minuti tutte le informazioni necessarie al rilievo documentale, planimetrico, metrico e fotografico, riducendo dell’ 80% il tempo necessario all’operazione, evitando i blocchi del traffico che spesso si verificano in questi casi e garantendo al tempo stesso la propria incolumità. 

Il sistema, facilmente finanziabile con fondi pubblici, non richiede connessione a internet, si integra con tutti i gestionali per l’infortunistica stradale, con possibilità di errore prossima alla zero: distanze, angoli, superfici e volumi risultano infatti del tutto oggettivi. Il dispositivo risponde inoltre a specifiche norme nazionali e internazionali in merito a caratterizzazione metrica e qualità del dato acquisito.

Come funziona iCam3D

iCam3D si presenta come un tablet e funziona come una semplice telecamera; l’utilizzo è estremamente intuitivo, così che possa essere immediatamente fruibile dagli operatori, senza necessità di lunghi training. Rilevare ogni dettaglio della scena in modo tridimensionale è facile come effettuare una ripresa video, dato che è sufficiente camminare sulla scena, intorno agli oggetti e ai volumi da acquisire. 

La rilevazione comprende le coordinate precise nello spazio, la marca, il modello, il colore, le caratteristiche del veicolo incidentato, compresa l’entità reale dei danni ed è conforme alle norme di legge (es. norma UNI11472). Si tratta di informazioni che attraverso i classici sistemi di rilevamento (cordella metrica, macchina fotografica) richiederebbero un grande dispendio di tempo, di personale, oltre che una possibilità di alterazione ed errori di tali informazioni.

iCam3D produce un fascicolo di atti nativo digitale: è quindi completamente dematerializzato e mantiene il suo valore probatorio nel tempo. Il fascicolo può essere messo a disposizione del cittadino, previa autenticazione digitale (SPID o CE)  attraverso uno sportello digitale dedicato e rilasciabile previo pagamento dei diritti, con PagoPA.

Dove trovare e provare iCam3D

iMoì è l’azienda italiana che ha realizzato iCam3D, con il supporto di esperti che operano a livello interdisciplinare nel campo “infortunistica stradale", tra i quali figurano operatori di polizia, criminologi, ingegneri e periti di settore. 

iMoì ha stretto un accordo di distribuzione esclusivo con Aikom Technology, a cui è pertanto possibile rivolgersi per richiedere informazioni e una demo sul posto. 

Richiedi una demo iCam3D 

Compila il form per richiedere una demo del prodotto presso la tua sede.

 

 

 

 

 


maggiori informazioni su:
www.aikomtech.com



Tutte le news