sabato, 13 aprile 2024

News

Tecnologie

Ajax Systems, importanti aggiornamenti per OS Malevich 2.16

20/07/2023

Il rilascio OS Malevich 2.16 da parte di Ajax porta con sé tre aggiornamenti che determinano una differenza significativa in termini di affidabilità, convenienza e fluidità dell’esperienza utente. OS Malevich 2.16 consente infatti di utilizzare una logica avanzata di Ritardi all’ingresso/uscita, la topologia Ad anello per i dispositivi Fibra e una connessione flessibile SIA.

Logica di Ritardi all’ingresso/uscita avanzata

Ora i PRO e gli utenti possono costruire la logica di ritardo non solo in base ai timer, ma anche in base all’attivazione di altri rilevatori. Nella modalità operativa è disponibile una nuova funzione Follower. Con la nuova logica di Ingresso/Uscita, è possibile sviluppare una protezione più complessa per i locali, senza che vengano alterate le impostazioni precedenti. L’utilizzo dell’app mobili o desktop è un modo semplice e veloce per configurare la logica di Ingresso/Uscita e scegliere i rilevatori per la modalità Follower.

Una logica ben congegnata è la soluzione in grado di offrire tre vantaggi principali a livello aziendale:

Un sistema di sicurezza affidabile con cui le compagnie assicurative vogliono lavorare; Piena conformità alla norma EN50131 e un passo avanti verso l’adesione di Ajax Systems alle norme F&P Grade 30; Soluzione più adatta per i progetti PMI (piccole e medie imprese).

Supporto della topologia ad anello

Fibra è una tecnologia cablata di generazione digitale che collega i dispositivi Ajax cablati. La tecnologia combina l’affidabilità dei fili con la libertà della tecnologia radio Jeweller. Grazie ai vantaggi della tecnologia radio Jeweller, i dispositivi Fibra consumano meno energia. In questo modo, i PRO possono installare più dispositivi con una singola linea fino a 2 km.

In precedenza, esisteva un solo tipo di connessione tra un hub e i dispositivi: la topologia Lineare, che presuppone una singola linea hub e non richiede una configurazione aggiuntiva. In caso di sabotaggio, solo il segmento fisicamente collegato all’hub continuerà a funzionare. Tuttavia, la comunicazione con i dispositivi successivi al punto di disconnessione andrà persa.

Con il rilascio di OS Malevich 2.16, sarà possibile utilizzare la topologia Ad anello. Con il nuovo tipo di connessione, i PRO possono utilizzare Hub Hybrid per creare fino a 4 topologie Ad anello senza moduli aggiuntivi. Come funziona: l’installatore collega l’inizio della linea a un terminale e la fine della linea a un altro terminale.

La topologia Ad anello presuppone che, in caso di disconnessione, si creino due segmenti perfettamente funzionanti. I dispositivi continueranno a funzionare e il sistema notificherà l’istituto di vigilanza e gli utenti dell’incidente. Pertanto, la topologia Ad anello fornisce una protezione fisica contro la disconnessione della linea Fibra.

In caso di disconnessione della linea, l’anello si divide in due segmenti funzionanti. I dispositivi continuano a funzionare e il sistema notifica l'incidente all’istituto di vigilanza e agli utenti. Questa connessione funziona con i sistemi di sicurezza cablati e obsoleti integrati con Ajax tramite il modulo di integrazione.

Più sicurezza per la connessione diretta SIA

Con OS Malevich 2.16, ci saranno cambiamenti relativi agli hub che utilizzano la connessione diretta SIA. Gli hub hanno la possibilità di collegarsi a diverse porte o addirittura a diversi indirizzi tramite diversi canali di comunicazione. Il ricevitore SIA può quindi definire quale canale è disconnesso e inviare un messaggio corrispondente all’operatore della CRA.

E' stata aggiunta la possibilità di collegarsi a un indirizzo tramite Ethernet, all’indirizzo secondario tramite GSM (un IP per due schede SIM) e al terzo indirizzo tramite Wi-Fi. Così, CRA capisce che se non ci sono messaggi Null dall’hub sul indirizzo primario, c’è un problema con Ethernet.


maggiori informazioni su:
https://ajax.systems/it/



Tutte le news