domenica, 16 giugno 2024

Cyber Security

Cyber Security

Osservatorio Attacchi Digitali in Italia 2023

16/05/2023

Nel mese di gennaio di quest'anno ha preso l'avvio un'importante iniziativa: OAD 2023 Osservatorio Attacchi Digitali in Italia. La nuova edizione, la 16°, è patrocinata da AIPSA e consiste in un'indagine on line sugli attacchi digitali intenzionali ad Aziende ed Enti pubblici in Italia e sui loro sistemi di sicurezza digitale.

L’intera iniziativa è brevemente descritta in https://www.aipsi.org/aree-tematiche/osservatorio-attacchi-digitali/oad-2023.html.

OAD è la sola iniziativa in Italia che si riferisce agli attacchi intenzionali ai sistemi informativi di aziende/enti operanti nel nostro Paese, realizzata con un'indagine anonima indirizzata a tutte le Aziende, di ogni settore merceologico e dimensione, e alle Pubbliche Amministrazioni e che viene effettuata per mezzo di un questionario on-line, con risposte preimpostate tra cui scegliere, e che è compilabile con i più diffusi browser.

L’indagine è rigorosamente anonima, visto che le domande e le relative risposte non consentono di poter risalire all'identificazione dell'azienda/ente che compila. I dati raccolti servono a creare tabelle e grafici per il rapporto finale, che non recherà alcun riferimento a specifiche risposte.

La compilazione del questionario non lede in alcun modo le policy di riservatezza e confidenzialità. Data l'importanza in termini di comunicazione, sensibilizzazione e formazione sulla sicurezza digitale, OAD fa parte dell’iniziativa strategica nazionale  Repubblica Digitale (https://repubblicadigitale.innovazione.gov.it/it/)

Il questionario OAD 2023 è online e compilabile all'indirizzo:

https://www.oadweb.it/ls2023/limesurvey/index.php/279362?lang=it

Per facilitarne e rendere più veloce la compilazione rispetto ai questionari proposti nelle edizioni precedenti, OAD 2023 si  focalizza sugli attacchi intenzionali a siti e applicazioni web rilevati nel corso dell’intero 2022, e con le domande sulle misure di sicurezza in essere solo opzionali (ma consigliate: questo consente di disporre alla fine di una valutazione del livello di sicurezza, in funzione delle riposte selezionate e del contesto dell'azienda/ente e del suo sistema informativo, e con l'elenco delle risposte più critiche che hanno impattato maggiormente sulla valutazione).

Perché dedicare tempo per rispondere al questionario?

Le motivazioni più importanti: 

Il questionario fornisce in tempo reale, alla conclusione della sua compilazione che includa le risposte opzionali sulle misure di sicurezza in essere, una macro valutazione del livello di  sicurezza digitale del Sistema Informativo considerato nel rispondere al questionario.

Rispondere al questionario in modo corretto e fino alla fine, incluse le domande sulle misure di  sicurezza, consente una veloce ma puntuale verifica dei possibili attacchi subiti o che si potrebbero subire, e delle misure di sicurezza in essere, rispetto ad un elenco di quelle possibili; in pratica un veloce ed efficace mini-corso sulle misure di sicurezza e sugli attacchi digitali.

Contribuire all’indagine OAD 2023 fornendo informazioni, seppur in maniera anonima, sulla realtà del e sugli attacchi rilevati dal Sistema Informativo della propria azienda/ente.

In omaggio a chi compila 

Come omaggio di ringraziamento per aver completato la compilazione, OAD 2023  permette di scaricare gratuitamente, in formato pdf, due interessanti numeri della rivista ISSA Journal, riservata ai Soci:

ISSA Journal Febbraio 2023, con un interessante articolo sul phishing;

ISSA Journal Marzo 2022, con un articolo di AIPSI sul gender gap in Italia sulle professioni inerenti la sicurezza digitale.

 

 


maggiori informazioni su:
www.aipsa.it



Tutte le news