giovedì, 1 dicembre 2022

News

Tecnologie

Ajax Systems, rilevatori antincendio FireProtect 2 innovativi e affidabili

21/10/2022

Con la nuova linea di prodotti FireProtect 2, Ajax Systems immette sul mercato i primi sette modelli di rilevatori antincendio, soluzioni riprogettate e dotate di una camera di fumo brevettata, a prova di polvere e impenetrabile dagli insetti e di termistori che garantiscono un rapido rilevamento degli sbalzi di temperatura.

"Grazie all’ampia applicazione del rilevatore, abbiamo raccolto un’esperienza molto preziosa in materia di sicurezza antincendio. E che cosa vediamo? Vediamo mercati eccessivamente regolamentati e immobili. Vediamo sempre le stesse aziende che non rischiano e non cambiano i prodotti per anni. Vediamo professionisti che lavorano con attrezzature obsolete e utenti che usufruiscono di una minima protezione antincendio con scarse funzionalità. Abbiamo accettato la sfida e dedicato un intero anno per sviluppare la sicurezza antincendio in un sistema Ajax" - osserva Sergii Shcherbakov, Responsabile prodotto, Team antincendio.

I primi modelli rispondono ai requisiti previsti dalle normative: EN 14604:2005/AC:2008, EN 50291-1:2018 e Q-mark e alle esigenze del mercato della sicurezza antincendio europeo, che mostra una crescita annua di 80 milioni di euro. In questo mercato, Ajax mette a disposizione rilevatori con batterie sigillate per le abitazioni di Paesi Bassi e Germania, rilevatori con sensori di monossido di carbonio per i paesi scandinavi, dove molte persone riscaldano le proprie case con gas e altri combustibili, e altre opzioni per gli installatori di sistemi antincendio in tutto il mondo.

Rilevatori per ogni esigenza 

La linea FireProtect 2 comprende rilevatori - che hanno diverse opzioni per le batterie - con due tipi di custodia; in base alle dimensioni, sono dotati di diverse combinazioni di sensori. I rilevatori con un involucro più grande sono dotati di camera di fumo e di un sensore di temperatura; la versione avanzata prevede anche un sensore di CO. Quelle più piccole non hanno camera di fumo e dispongono di due sensori: modelli con un sensore di temperatura, un sensore di CO o con entrambi.

Hardware a prova di futuro

Un team di sviluppatori ha impiegato un anno a raggiungere un livello elevatissimo di tecnologia nella sicurezza antincendio residenziale con FireProtect 2. Ha dotato i rilevatori di una camera di fumo brevettata, a prova di polvere e impenetrabile per gli insetti (la camera non ha bisogno di essere pulita regolarmente). Nella camera di fumo, FireProtect 2 dispone di un sensore ottico a doppio spettro in grado di distinguere il fumo dal vapore acqueo, grazie ai LED blu e infrarossi.

Anche se la polvere penetrasse nella camera del fumo, non andrebbe a influenzare il rilevamento. Il sistema ottico è progettato in modo tale che lo sporco, la polvere e gli insetti non possono trovarsi sotto due raggi contemporaneamente e quindi generare un allarme. Inoltre l’algoritmo software aggiornato HazeFlow 2 processa i dati ricevuti dal rilevatore e questo riduce quasi a zero il rischio di falsi allarmi.

Per distinguere rapidamente gli sbalzi di temperatura, i rilevatori sono dotati di due termistori. Essi danno un vantaggio significativo quando i materiali sintetici bruciano. Quindi FireProtect 2, con sensori di fumo e temperatura, è pronto a rilevare un incendio il più velocemente possibile. La versione estesa, con un sensore di monossido di carbonio aggiuntivo, rileva la concentrazione di CO da un livello di 50 ppm. La sirena integrata da 85 dB avvisa in caso di un elevato livello di CO con un suono diverso. Così la causa dell’allarme è subito chiara.

Custodia migliorata per il comfort di installatori e utenti

I nuovi rilevatori hanno ereditato le funzionalità del marchio Ajax e alcuni importanti miglioramenti. Come sempre, non serve smontare il rilevatore durante l’installazione. Con un pannello SmartBracket aggiornato, un installatore può fissare facilmente il rilevatore e regolarlo dopo averlo montato fino a un angolo di 90 gradi. Considerando la forma squadrata del rilevatore, questo è il sogno di un vero perfezionista.

Il pulsante sulla custodia per silenziare l’allarme o iniziare il test del dispositivo è ora più grande e meccanico. Gli utenti possono premerlo facilmente, anche con il manico di una scopa. Sulla custodia, tre LED indicano un allarme, un malfunzionamento o il regolare funzionamento del rilevatore.

I rilevatori hanno un tamper anti-manomissioni sul pannello di montaggio e sulla camera di fumo. In caso di rimozione del dispositivo viene subito inviata una notifica push sui telefoni 


maggiori informazioni su:
https://ajax.systems/it



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2023

Ethos Academy propone corsi di formazione sui temi della sicurezza, che sono anche propedeutici alla certificazione e validi per il mantenimento.
Il calendario 2023 è in allestimento

Scopri la programmazione »

Secsolution
Il podcast

Scenari, tecnologia e formazione sulla sicurezza in formato audio

Video Virtual Tour Coronavirus e comparto sicurezza
Video virtual tour offre l'opportunità di entrare nel cuore dell'azienda.

Un'immersione a 360 gradi nella realtà dell'azienda

Coronavirus e comparto sicurezza