venerdì, 30 settembre 2022

News

Business & People

Guardare IL futuro: la vision di Hik

17/08/2022

Quando una preposizione semplice fa la differenza, e la fa da 10 anni. Quanta differenza corre infatti tra guardare AL futuro (un futuro possibile, incerto e indefinito) e guardare invece IL futuro, che significa guardare il domani dritto in faccia, sceglierlo, governarne l’andamento e disegnarlo con le proprie mani?

Questo è l’approccio che ha mostrato Hikvision Italy, e il suo AD e mentore Massimiliano Troilo, nei suoi primi dieci anni di attività: affrontare di petto il mercato della sicurezza italiano, analizzarlo, sezionarlo, individuarne pregi e debolezze, immettere tecnologie innovative, affidabili e utili, anticipare le esigenze, imprimere un nuovo paradigma al mercato per conquistarne una leadership attenta e responsabile.

Questo approccio ha portato l’azienda ad operare da una base 10 (dieci collaboratori) ad una base 100 (cento collaboratori, ma anche 100 milioni di fatturato) e la porterà idealmente nel 2035 ad una base 700 milioni di fatturato. Il tutto partendo da una base zero. E senza mai “dare i numeri”, ma tenendo sempre sott’occhio i numeri - reali, realistici e realizzabili - come ancoraggio vigile di un progetto organizzativo, strutturale e finanziario lungimirante, attento ad investire mentre si guadagna per pianificare sempre un nuovo futuro. Non è una favola a lieto fine: è la storia vera di un sogno che si è fatto realtà. E’ la storia di Hikvision Italy.

Per proseguire la lettura di questo articolo di Ilaria Garaffoni, questo è il link



Tutte le news