venerdì, 2 dicembre 2022

News

Business & People

CEI per la transizione ecologica e lo sviluppo rinnovabile

27/06/2022

Lo scorso 10 maggio si è svolta la prima riunione, che ha visto la partecipazione di CEI, del Gruppo di lavoro 7-13 di ASViS, l’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

I Gruppi di Lavoro dell’Alleanza nascono per mettere a confronto le opinioni di esperti su temi specifici al fine di elaborare proposte comuni e favorire lo scambio delle migliori pratiche per far progredire l’Italia sul sentiero della sostenibilità.

La riunione del GdL ha fornito l’occasione per impostare lo sviluppo di un Quaderno sulla Giusta transizione ecologica. Per quanto riguarda, nello specifico, la transizione energetica, il CEI ha messo a fuoco i principali strumenti della transizione ecologica in:

Sviluppo delle fonti rinnovabili (FER);

Risparmi/Efficienza Energetica degli usi;

Elettrificazione di consumi che attualmente usano fonti fossili (trasporti e mobilità, riscaldamento, cottura, ecc.).

A ciascuno di questi tre macro-temi lavorano in particolare alcuni tra i 140 Comitati Tecnici CEI che si occupano dello sviluppo, aggiornamento e messa a punto delle normative tecniche del settore che servono a garantire la sicurezza e l’evoluzione delle reti elettriche e delle tecnologie verso un futuro sempre più sostenibile.

Per un approfondimento: https://mycomitato.ceinorme.it/themes/sdg/obiettivi-per-lo-sviluppo-sostenibile-sdgs


maggiori informazioni su:
www.ceinorme.it



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2023

Ethos Academy propone corsi di formazione sui temi della sicurezza, che sono anche propedeutici alla certificazione e validi per il mantenimento.
Il calendario 2023 è in allestimento

Scopri la programmazione »

Secsolution
Il podcast

Scenari, tecnologia e formazione sulla sicurezza in formato audio

Video Virtual Tour Coronavirus e comparto sicurezza
Video virtual tour offre l'opportunità di entrare nel cuore dell'azienda.

Un'immersione a 360 gradi nella realtà dell'azienda

Coronavirus e comparto sicurezza