sabato, 25 giugno 2022

News

Business & People

Strategia nazionale di cyber sicurezza 2022-2026, cruciale contrastare gli attacchi informatici

16/06/2022

E' stata presentata nelle scorse settimane, a Palazzo Chigi, la Strategia nazionale di cybersicurezza 2022-2026, predisposta dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN).

La strategia include un pacchetto di 82 misure che mirano ad accrescere la collaborazione pubblico-privato. Intento del Governo è infatti intensificare i progetti di sviluppo tecnologico per raggiungere un adeguato livello di autonomia strategica e garantire quindi al nostro Paese la sovranità digitale

A tal scopo sono essenziali finanziamenti, incentivi e sgravi fiscali adeguati.

Sfide senza precedenti da affrontare

Donato Ceccomancini, Country Manager Infinidat Italia (in foto), commenta: “Le motivazioni per le quali si sono rese necessarie delle azioni di questo tipo risiedono nel fatto che, negli ultimi anni, le aziende si sono trovate a dover affrontare sfide senza precedenti, a causa del significativo aumento della criminalità informatica. Non è un segreto, infatti, che i cyber attacchi siano ormai all’ordine del giorno e che l’Italia sia il terzo Paese al mondo più colpito dagli attacchi ransomware. Questo è imputabile anche al fatto che i criminali sono diventati sempre più esperti e, ad oggi, sono in grado di attaccare anche i dati di backup, per corromperli o disabilitarli. Appare chiara, quindi, la necessità di adottare strategie informatiche che siano in grado di integrare soluzioni di Cybersecurity all’avanguardia con soluzioni e piattaforme di storage adeguate, che garantiscano resilienza informatica e massima protezione dei dati. 

La strategia intrapresa dal Governo in termini di Cyber security è la dimostrazione di come gli attacchi informatici siano diventati un tema di primaria importanza non solo per gli “addetti ai lavori”, ma per l’intera economia nazionale. Hanno, infatti, raggiunto un livello di pericolosità tale da infliggere gravi danni, non più solo a livello economico e di reputazione alle aziende private, ma anche da colpire enti e istituzioni con importanti ricadute sull’operatività della pubblica amministrazione, con ripercussioni sull’intera popolazione".

L'impegno delle aziende 

In questo scenario - prosegue Ceccomancini - l’ultimo rapporto Clusit aveva evidenziato la «severity» come nuova parola chiave da tenere in considerazione proprio relativamente all’aumento della gravità degli attacchi. Le aziende non possono più sottovalutarne il peso. Secondo i dati riportati dall’agenzia per la cybersicurezza nazionale, questo ha portato ad un vertiginoso aumento della domanda di esperti in grado di contrastare gli attacchi informatici, evidenziando il forte gap tra domanda e offerta: mancano, infatti, oltre 100 mila professionisti nel campo.

Auspichiamo, quindi, che sulla spinta del nuovo piano strategico nazionale di cyber sicurezza, approfittando di incentivi e fondi che dovrebbero essere messi a disposizione, vengano formate adeguatamente le figure specializzate richieste e aziende e PA adeguino i propri standard tecnologici al fine di fronteggiare le nuove sfide. Infinidat, con la propria tecnologia all’avanguardia e con la massima protezione contro i cyber attacchi attraverso la nuova tecnologia InfiniSafe integrata su InfiniBox e InfiniGuard, è il partner ideale per aiutare le aziende in questo percorso.

Queste piattaforme di storage eneterprise, infatti, garantiscono una cyber resilience completa, grazie alla tecnologia InfiniSafe, e un raddoppio delle prestazioni del sistema per una moderna protezione dei dati, backup, cyber recovery e business continuity, grazie alla nuova release di InfiniGuard. Le funzionalità complete di resilienza informatica fornite della tecnologia InfiniSafe aiutano le aziende a contrastare e proteggersi da attacchi informatici e violazioni dai dati, combinando immutable snapshot, air gap logici, reti separate/isolate e un rispristino quasi istantaneo in un'unica piattaforma ad alte prestazioni”. 

 


maggiori informazioni su:
www.infinidat.com/it



Tutte le news