domenica, 4 dicembre 2022

News

Business & People

DAB Sistemi Integrati un progetto innovativo per la sicurezza di una struttura universitaria

26/05/2022

Quando si parla di Beni culturali è necessario attuare una “filosofia della sicurezza”. La sicurezza deve cioè essere intesa nella sua accezione più ampia e completa, che riguarda sia la Safety, con riferimento al rischio legato anche ad alterazioni ambientali e calamità naturali, sia la Security, che si riferisce invece ai danni provocati da azioni umane, in particolare a eventi criminosi, vandalici o terroristici.

La sicurezza è quindi da intendersi come un processo coordinato di azioni di conservazione preventiva e di miglioramento delle strutture che devono tutelare i beni a loro affidati.

Sono infatti rilevanti le implicazioni dei potenziali danni, che riguardano la perdita o il danneggiamento di opere di grande valore e la sicurezza stessa dei visitatori, ma che sono anche legati all’immagine e, in generale, causa di una possibile, minore attrattività turistica del nostro Paese.

La protezione di edifici che rappresentano un bene culturale richiede, in definitiva, una progettazione attenta e l'impiego di tecnologie innovative, che possano tenere nella dovuta considerazione sia la destinazione specifica, sia le diverse criticità e tipologie di rischi.

Efficienza, affidabilità, qualità

DAB Sistemi Integrati è in grado di garantire conoscenze e tecnologie all’avanguardia per affrontare i progetti più impegnativi. Con questa consapevolezza si occuperà della realizzazione e dell’installazione del nuovo sistema di rivelazione incendio e segnalazione allarme incendio (IRAI) presso il Dipartimento di Economia “Marco Biagi” e la Biblioteca di Economia “Sebastiano Brusco” dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Gli interventi interesseranno, nello specifico, l’ala est della Biblioteca, per il piano terra, e la parte degli uffici dei professori per il primo piano.

DAB Sistemi integrati eseguirà i lavori, occupandosi innanzitutto dello smantellamento del sistema rivelazione fumi esistente e della successiva realizzazione del nuovo impianto di rivelazione fumi e allarme generale per l’edificio. Effettuerà il ripristino delle compartimentazioni REI e, infine, provvederà alla programmazione e al collaudo dell’intero impianto.

Il progetto mira ad accrescere la sicurezza dell’intero edificio e degli utenti della struttura in termini di efficienza, affidabilità e qualità” - commenta il Responsabile del Procedimento Ing. Silvia Guerrieri.

La tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio concorrono a preservare la memoria del nostro passato, lo sviluppo della cultura e la crescita della nostra economia”.

 

 

 


maggiori informazioni su:
www.dabsi.it



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2023

Ethos Academy propone corsi di formazione sui temi della sicurezza, che sono anche propedeutici alla certificazione e validi per il mantenimento.
Il calendario 2023 è in allestimento

Scopri la programmazione »

Secsolution
Il podcast

Scenari, tecnologia e formazione sulla sicurezza in formato audio

Video Virtual Tour Coronavirus e comparto sicurezza
Video virtual tour offre l'opportunità di entrare nel cuore dell'azienda.

Un'immersione a 360 gradi nella realtà dell'azienda

Coronavirus e comparto sicurezza