domenica, 22 maggio 2022

News

Business & People

Swann, suggerimenti per una casa “a prova di ladro”

28/01/2022

Swann, azienda australiana specializzata nel settore della videosorveglianza e in soluzioni innovative per il monitoraggio e la sicurezza in ambito domestico e industriale, offre alcuni suggerimenti per garantire alla propria abitazione la migliore protezione possibile.

Un primo accorgimento è, ad esempio, quello di istallare una telecamera di sorveglianza in modo che sia a vista, come dissuasore. Ma non è tutto, vi sono altre avvertenze che sarebbe bene osservare.

Swann le sintetizza in 5 punti.

Fare luce sugli ingressi - Illuminare i punti sensibili, come porte e finestre: è la prima cosa da fare per complicare la vita ai malintenzionati. Il sistema Swann Enforcer è dotato di videocamere a colori con visione notturna e, nel momento in cui rileva la presenza di un intruso, mette in azione luci lampeggianti rosse e blu (come quelle delle forze dell’ordine) per contribuire a metterlo in fuga.

Non restare in silenzio - Lasciare la tv accesa o qualche luce, sia quando si esce per poco tempo sia quando si pensa di rimanere fuori casa più a lungo, può contribuire a trarre in inganno i topi d’appartamento. Swann Tracker Security Camera è una videocamera dotata di audio bidirezionale che permette di parlare a distanza… perfetta per spaventarli.

Coltivare il buon vicinato - Sono i vicini i migliori alleati di chi lascia incustodita la propria abitazione (anche la posta non ritirata può essere un indicatore di assenza). Le videocamere Swann Flocam sono dotate di sistema True Detect: quando rilevano calore e movimenti sospetti, attivano potenti faretti per fare luce sugli intrusi.

Scegliere porte e finestre di sicurezza - Le statistiche dimostrano come le effrazioni avvengano solitamente nell’arco di pochi minuti (non più di 10). Se il ladro non riesce a forzare i serramenti in questo lasso di tempo, in genere desiste dal tentativo. Sarebbe strategico abbinare videocamere con illuminazione - come le Swann Flocam, Spotcam o il kit cablato per la videosorveglianza Swann Enforcer - a porte blindate di recente produzione e finestre con meccanismi antieffrazione.  

Scegliere la tecnologia giusta - Tra le soluzioni più pratiche ed efficienti, che è possibile installare anche in autonomia, la Swann Spotcam è una telecamera di sorveglianza che si collega alla corrente e alla rete wifi di casa in pochi minuti. E’ dotata di video a colori in qualità HD con visione notturna, rilevatore di calore e movimento True Detect. L'ampio campo di visualizzazione di 110° può coprire anche estese aree esterne e, in caso di movimenti sospetti, si attivano luci e sirene di allarme, mentre notifiche push su smartphone e tablet con l'app Swann Security avvisano i proprietari. I video, trasmessi in tempo reale sul cellulare del proprietario, vengono inoltre registrati in cloud per essere disponibili in caso di necessità.

 

 

 

 

 


maggiori informazioni su:
www.swann.com



Tutte le news