lunedì, 20 settembre 2021

News

Business & People

Telecamere IP di Panasonic per la sicurezza del Museo Diocesano Hofburg di Bressanone

08/09/2021

Bressanone (BZ) - Fondato nel 1901 per iniziativa del Diözesanmuseum-Verein-Brixen al fine di contrastare la deportazione delle opere d'arte ecclesiastiche e creare un degno luogo di deposito per oggetti caduti in disuso, il Museo Diocesano Hofburg di Bressanone svolgeva in passato anche funzione formativa a supporto di teologi, clero diocesano e artisti dell’epoca.

Il Museo è stato trasferito nella sede vescovile nel capoluogo di provincia di Bolzano nel 1973: le sale sono state gradualmente adattate alle esigenze del luogo, che oggi ospita una collezione di altissimo pregio che comprende opere d'arte dal Medioevo al XX secolo e il Tesoro del Duomo di Bressanone.

Le esigenze di sicurezza

Oltre ad avere attuato negli ultimi anni importanti interventi di ristrutturazione e adeguamento alle normative nazionali - abbattimento delle barriere architettoniche, installazione di sistemi antincendio e antintrusione - la Direzione ha stabilito di rinnovare l'impianto di videosorveglianza, che consisteva di telecamere analogiche. E' stato contattato il system integrator di fiducia, con l’obiettivo adottare soluzioni più innovative, in grado di offrire una qualità delle immagini al passo con l’evoluzione nel settore e allo stato dell’arte.

Le telecamere di Panasonic

Nel valutare la scelta delle apparecchiature, il Museo si è quindi affidato a NICOM Securalarm, che ha predisposto la sostituzione delle telecamere analogiche presenti, seguendo un progetto che permettesse di intervenire il meno possibile sul layout dell’impianto in funzione. Nuove telecamere IP sono quindi state montate nello stesso posto delle precedenti analogiche. 

Le soluzioni adottate, in dettaglio: 75 telecamere Panasonic Serie U WV-U2142L - montate nelle rispettive 75 sale del Museo; 9 telecamere Panasonic Serie S WV-S1531LTN - deputate alla sorveglianza dei corridoi; 1 telecamera Panasonic Serie S WV-S1531LN - dedicata alla sorveglianza della cassa/biglietteria. 

Rispetto alla configurazione precedente, sono state installate in aggiunta 2 telecamere Panasonic Serie S VWV-S1552L sulla facciata frontale per il monitoraggio dall’alto dell’ingresso principale e dell’ampio cortile esterno. Completano l'impianto 1 Network Video Recorder Panasonic WJ-NX400/30TB e 1 Software di Visualizzazione Panasonic WV-ASM300W. La scelta dei modelli Panasonic, selezionati per funzionalità tecniche all’avanguardia, oltre che per l’estetica e il rapporto qualità prezzo, ha contribuito a garantire un sviluppo rapido e senza complicazioni del progetto.

Iniziata nel mese di gennaio 2021, l’installazione si è infatti conclusa in meno di quattro mesi. Le immagini raccolte dalle 86 camere IP Panasonic vengono visualizzate su due grandi schermi posti presso la biglietteria, entrambi predisposti alla visione di 12 immagini fisse. Un impianto con tali caratteristiche offre la garanzia al personale del Museo di ottenere una visione e un controllo costanti su un numero significativo di stanze, altrimenti impossibili da monitorare. 

Un sistema di videosorveglianza all'avanguardia

Il Direttore Peter Schwienbacher spiega le ragioni che hanno spinto il Museo Hofburg a dotarsi di un sistema di videosorveglianza così innovativo, evidenziando le ragioni della scelta di affidarsi a soluzioni di Panasonic.

Ogni sala, ogni spazio e ogni singola opera d’arte che compone la collezione esprimono l’importanza culturale e storica del Museo, motivo per cui è stato ritenuto indispensabile dotarlo della tecnologia più all’avanguardia sul mercato e proteggerlo nel modo migliore possibile. Accogliamo una media di 40mila visitatori l’anno - prosegue. Garantire la sicurezza di persone e opere è quindi un dovere di cui sentiamo una forte responsabilità. Amo profondamente questo luogo, perché non rappresenta solo la storia dell’arte, ma anche la storia della religione. Ritengo che le opere che ho il piacere di custodire ad Hofburg siano da sempre uno specchio della società e della spiritualità che ha attraversato i secoli”. 

 


maggiori informazioni su:
https://business.panasonic.it/



Tutte le news