lunedì, 20 settembre 2021

News

Business & People

Controllo accessi: integrazioni ed evoluzioni in uno scenario post pandemico

20/08/2021

MILANO - Fino a poco tempo fa, il controllo accessi, nella percezione comune, era una prerogativa delle banche, di alcuni uffici “sensibili”, magari anche delle ville dei vip più famosi. La pandemia invece ci ha abituato a essere sempre “controllati”, anche quando entriamo in un negozio, in un supermercato, in uno studio medico, dove, come minimo, ci viene misurata la temperatura, che è comunque un mezzo per evitare o permettere l’accesso alle persone.

Ora, che ci stiamo tutti preparando a un graduale ritorno alla normalità, i sistemi di controllo accessi giocano un ruolo preponderante nel mantenere un ambiente, che sia di lavoro o di svago, il più sicuro possibile e proprio il post-pandemia aprirà nuovi scenari e opportunità per tecnologie e modi di vita che, volenti o nolenti, ormai si sono consolidati dappertutto. 

Annalisa Coviello approfondisce il tema nel suo articolo. Per proseguirne la lettura, questo il link

 

(Fonte immagine: https://naboleia.com)



Tutte le news