lunedì, 20 settembre 2021

News

Eventi

SICUREZZA 2021, la Cyber Arena prende forma

04/08/2021

MILANO - Si stanno ormai definendo le caratteristiche della Cyber Arena, l’iniziativa interna a SICUREZZA 2021 realizzata in collaborazione con Fiera Milano Media – Business International. Un’opportunità per confrontarsi con i esperti, esponenti della security nazionale, accademici, aziende del settore che condivideranno best practice e presenteranno le ultime innovazioni e tendenze in tema di Cybersecurity.

All’interno del padiglione 5, la Cyber Arena offrirà un luogo aperto di incontro e confronto per visitatori, espositori e buyer, che potranno aggiornarsi sulle ultime novità e accostarsi a nuovi business in un contesto dedicato alle tematiche più attuali del comparto, con una ricca offerta di contenuto e una sezione espositiva che si svilupperà intorno all’Arena stessa.

Nuovi scenari e momenti di formazione

Il palinsesto formativo, che prevederà incontri per l’intera durata della manifestazione, vedrà l’alternanza di Expert Talks, momenti di approfondimento della durata di un’ora, che coinvolgeranno speaker di rilevanza nazionale su problematiche legislative, nuovi scenari tecnologici, minacce interne ed esterne, e Tips and Tricks, momenti di formazione della durata di mezz’ora, che approfondiranno argomenti tecnici definiti e forniranno suggerimenti  e "trucchi" agli attori della sicurezza.

Grazie al contributo di esperti del settore e rappresentanti della cyber security nazionale, la manifestazione potrà offrire una visione ampia e aggiornata su un tema che ha un deciso impatto con la responsabilità di produttori e installatori e che, contemporaneamente, rappresenta un'importante opportunità di nuovo business.

L’ultimo anno è stato infatti caratterizzato da un trend di crescita rilevante delle minacce informatiche. Secondo l’Osservatorio del Politecnico di Milano, nel 2020 per il 40% delle grandi imprese sono aumentati gli attacchi informatici rispetto all’anno precedente. L’impatto economico della pandemia ha inoltre costretto le imprese italiane a fronteggiare le aumentate sfide di sicurezza con budget ridotti: il 19% ha diminuito gli investimenti in cybersecurity (contro il 2% del 2019) e solo il 40% li ha aumentati (era il 51% l’anno precedente). Nonostante questo, negli ultimi 12 mesi in Italia il mercato ha raggiunto un valore di 1,37 miliardi di euro, in crescita del 4% rispetto all’anno precedente, anche se nel 2019 il settore aveva segnato un +11% rispetto al 2018.

Un settore dunque in grande fermento, su cui sono concentrate attenzione ed energia, come dimostra la creazione da parte del Governo dell'Agenzia nazionale per la Cybersecurity, incaricata di esercitare le funzioni di Autorità nazionale in materia di cybersecurity, a tutela degli interessi nazionali e della resilienza dei servizi e delle funzioni essenziali dello Stato da minacce cibernetiche e di sviluppare capacità nazionali di prevenzione, monitoraggio, rilevamento e mitigazione, per far fronte agli incidenti di sicurezza informatica e agli attacchi informatici. 


maggiori informazioni su:
www.sicurezza.it



Tutte le news