martedì, 3 agosto 2021

News

Business & People

TicketSms, nasce l'App per eventi Covid Free

15/06/2021

BOLOGNA - Il primo test  test scientifico si terrà il prossimo 5 giugno a Gallipoli, nel locale all’aperto “Praja”, dove duemila persone entreranno soltanto con il “green pass” (ottenuto tramite un tampone in un hub appositamente istituito in loco).  Il successo dell'iniziativa potrà sancire un'autentica svolta per la cosiddetta "movida" in un periodo ancora caratterizzato dall'emergenza Covid e quindi una rinascita per il variegato mondo dell'intrattenimento.

Dall’unione tra l’innovativa start up bolognese TicketSms, nata nel 2018, e la piattaforma Mitiga nasce infatti una vera e propria rivoluzione, in grado salvare il settore dell’eventistica: un e-ticket nominativo sarà consegnato solo a chi dimostra di aver effettuato il tampone nelle 36 ore che precedono l'evento e un QR code potrà accelerare l’ingresso di chi ha il green pass digitale. Il tampone può essere effettuato in una delle tante farmacie o centri di analisi convenzionati con Mitiga (sono 300 in tutta Italia, convenzionati con Federfarma), o anche in altri hub che saranno comunicati via app. 

Eventi Covid free

L’iniziativa, che potrà assicurare eventi Covid free, è sostenuta dal sindacato dei gestori dei locali da ballo e dei lavoratori dello spettacolo, dalla Club Festival Commission e dall’associazione dei Dj.

La nuova piattaforma è già operativa e per il "debutto" del 5 giugno è prevista anche una raccolta dati post-evento: dopo cinque giorni tutti dovranno sottoporsi a un nuovo tampone per verificare eventuali contagi avvenuti. Il secondo test scientifico riguarderà Milano e si svolgerà al Fabrique, discoteca al chiuso, in una data ancora da definirsi.

Siamo orgogliosi di partecipare a questo esperimento scientifico, lavoriamo con gli eventi e permettere a tutti di ritrovarsi in sicurezza è una nostra priorità” - commenta il founder di TicketSms Andrea Vitali. “Questo protocollo raccoglie solamente i dati necessari per partecipare all’evento in sicurezza, permettendo di essere in linea con le norme attuali riguardanti la tracciabilità dei partecipanti in caso di esposizione al Coronavirus. La privacy dei dati degli utenti è garantita. Le uniche informazioni che verranno scambiate tra TicketSms e Mitiga saranno quelle relative alla verifica sanitaria. Torneremo a divertirci tutti assieme in sicurezza”.

Da sottolineare infine che i vantaggi non sono solo per i clienti. Aggiunge Vitali: “Anche l’organizzatore dell’evento monitora in ogni momento le vendite e l’afflusso degli ingressi, non ha più i costi di stampa dei biglietti tradizionali, evita al pubblico le lunghe file ed anche i tentativi di frode in quanto siamo una delle poche realtà̀ di ticketing italiane certificate SIAE come biglietteria automatizzata certificata”.

 

 

 



Tutte le news