venerdì, 22 ottobre 2021

News

Business & People

Acre passa a Triton, con i marchi Vanderbilt e Comnet

13/03/2021

LONDRA (UK) – Triton ha firmato un accordo per acquisire Acre, fornitore leader di soluzioni di sicurezza end-to-end con sede a Dallas e a Dublino. “Questa partnership ci consentirà di continuare a investire nell'innovazione e di portare ai clienti le nostre soluzioni leader di mercato”, ha commentato Joseph Grillo, CEO di Acre.

La prima conseguenza dell’accordo, di cui non sono noti i termini finanziari, è che i marchi Acre come Vanderbilt, Comnet e Razberi, molto conosciuti e apprezzati nel settore delle tecnologie di sicurezza a livello globale, hanno ora un nuovo proprietario. Triton porterà capitale aggiuntivo per supportare la continua innovazione e rafforzare ulteriormente la posizione di Acre come leader globale nella fornitura di sistemi di sicurezza per il controllo degli accessi e il rilevamento delle intrusioni, nonché soluzioni video innovative con un ampio portafoglio di dispositivi intelligenti.

Dalla sua costituzione, nel 2012, Acre ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo e nell'implementazione di soluzioni tecnologiche per la sicurezza su scala globale. Oggi Acre impiega circa 325 dipendenti in oltre 25 Paesi e con i suoi marchi – Vanderbilt, RS2, Open Options, Comnet e Razberi – fornisce soluzioni avanzate a migliaia di clienti che operano nei settori pubblico e privato, in tutto il mondo. Le 45 società attualmente nel portafoglio di Triton, fondata nel 1997, hanno un fatturato complessivo di circa 18,2 miliardi di euro e circa 100.800 dipendenti.

www.vanderbiltindustries.com

 

 


maggiori informazioni su:
www.vanderbiltindustries.com



Tutte le news