mercoledì, 14 aprile 2021

News

Business & People

Mauriello di Genetec: per la videoanalisi intelligente, il futuro è svincolato dalla telecamera

06/01/2021

MILANO – Secsolution ha interpellato alcuni tra i leader del settore per ragionare sul ruolo della videoanalisi intelligente con un orizzonte di medio e lungo termine. Obiettivo: cercare di comprendere cosa succederà quando l’emergenza Coronavirus sarà archiviata.

Tra i leader interpellati, Gianluca Mauriello, Regional Sales Manager, Italy Genetec.

Una delle applicazioni che rimarrà a lungo termine è la gestione dell'occupazione. Sapere quante persone siano presenti in un negozio, in un ufficio o in qualsiasi altra struttura è diventato molto importante per controllare le distanze sociali – osserva il manager – Mentre oggi vengono utilizzate tecnologie come telecamere o Lidar per contare quante persone entrano ed escono, le soluzioni di domani forniranno informazioni sull'occupazione per quasi tutte le telecamere in una struttura. Gli utenti potranno ottenere statistiche su quante persone stanno aspettando nella hall, quante sono nella caffetteria e come gli spazi vengono utilizzati nel tempo. Quindi vedremo soluzioni di analisi video che non vengono implementate solo su alcune telecamere chiave. come oggi, ma sulla maggior parte delle telecamere in una rete di videosorveglianza. E per raggiungere questo obiettivo, essere indipendenti dalla telecamera e richiedere solo uno spazio hardware minimo sarà il mix magico che definirà soluzioni di successo.

Al seguente link l’intervista integrale al manager Genetec:

https://www.secsolution.com/intervista.asp?id=265

L’articolo integrale “AI per la collettività: presente e futuro della videoanalisi intelligente”, completo di tutte le interviste, si può scaricare al seguente link:

https://www.secsolution.com/articolo.asp?id=892

 



Tutte le news