giovedì, 22 ottobre 2020

News

Business & People

Smart building, gli investimenti fanno decollare le tecnologie intelligenti

14/10/2020

LONDRA (UK) – Partnership e investimenti strategici stanno giocando un ruolo sempre più decisivo nello sviluppo dello smart building; nel trimestre in corso, segnato ancora dal Covid-19, gli investitori hanno favorito l’accesso a un’ampia gamma di tecnologie intelligenti, come piattaforme IoT, sistemi di analisi di occupazione degli spazi, screening di sicurezza touchless e molto altro ancora. Di questo tema si è occupata recentemente Daphne Tomlinson, Senior Research Associate presso Memoori. 

Numerosi gli esempi, portati dall’analista, di società che hanno raccolto finanziamenti per investire in piattaforme IoT in grado di aiutare gli operatori immobiliari a integrare i sistemi dei loro edifici, migliorare le esperienze dei locatari e fornire informazioni utili a semplificare e a rendere la gestione più efficiente e sicura.  “Il settore immobiliare si sta evolvendo rapidamente – è il commento del CEO di un gruppo multinazionale intervistato dalla Tomlinson – Per rispondere con agilità, stiamo cercando di sfruttare le tecnologie basate sui dati in modo da gestire meglio il nostro portafoglio immobiliare multinazionale ".  

Un approfondimento viene dedicato anche alle soluzioni di sicurezza fisica, con riferimenti a colossi di differenti settori entrati a gamba tesa in questo comparto. Google ha annunciato un investimento strategico di 450 milioni di dollari in ADT, tra i principali fornitori di soluzioni elettroniche di sicurezza e antincendio per le PMI e il residenziale. Stanley Security, integratore globale di soluzioni di sicurezza e seconda azienda di sicurezza elettronica al mondo, ha annunciato un investimento in Evolv Technology, fornitore di screening di sicurezza touchless basati su AI.

Ultimo esempio citato, quello di Allegion Ventures che, lo scorso marzo, ha contribuito a finanziare Openpath Security, startup statunitense che offre una soluzione di controllo degli accessi mobile con tecnologia basata su cloud per il mondo delle costruzioni. Le due società, si legge nell’analisi della Tomlinson, stanno attualmente collaborando a una partnership tecnologica per offrire ai clienti un'esperienza di sicurezza senza soluzione di continuità una volta varcato l'ingresso.

 


maggiori informazioni su:
https://memoori.com



Tutte le news