venerdì, 22 ottobre 2021

News

Business & People

Antincendio: la crescita si sostiene con la professionalità

31/12/2020

MILANO -  Anche se in Italia il mercato della rivelazione incendio venga, in alcuni casi, considerato non di rilevante importanza e la protezione attiva sia talvolta considerata come un costo e non come investimento, il comparto è in salute e in costante evoluzione. Negli ultimi anni, infatti, i fatturati e soprattutto gli investimenti delle aziende del settore risultano in costante crescita, a dimostrazione del fatto che, forse, qualcosa sta cambiando.

Dati alla mano, possiamo dire che nel 2018 (ultime informazioni attendibili) il settore antincendio è cresciuto del +1,6%, a fronte di un PIL nazionale che si è attestato intorno al +0,9%. Dato molto positivo, se si considera la situazione economica nazionale. Escludendo il mero aspetto economico, che indubbiamente porta vantaggi diretti quali maggiore occupazione e stabilità, la continua crescita del mercato può essere analizzata e declinata anche sotto l’aspetto sociale della nazione “Italia”, che fa pensare ad un possibile e significativo cambio di rotta rispetto al passato.   

Fabio Borghini - ESSER Business Development Italy & Iberia Honeywell | Security and Fire, approfondisce l'argomento nel suo articolo. Il link per proseguire la lettura è il seguente:

https://www.secsolution.com/articolo.asp?id=815

 



Tutte le news