sabato, 30 maggio 2020

News

Business & People

Codice obbligatorio e codice nuovo: mettiamo a fuoco

09/04/2020

MILANO - Approfondiamo il nuovo strumento con il quale è possibile approcciare la progettazione della sicurezza antincendio. Per tutte le attività non normate in maniera specifica, la progettazione dovrà essere obbligatoriamente condotta secondo la metodologia proposta dal D.M. 18/10/2019 “Modifiche all’allegato 1 al D.M. 03/08/2015, recante Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del D.lgs. 139/2006", ossia il Nuovo Codice. 

Vi sono poi una serie di attività per le quali esiste sia una regola tecnica di tipo tradizionale, sia una regola tecnica di tipo verticale. A livello pratico, indicano la stessa cosa, ma da un punto di vista amministrativo significa che per l’approccio alla progettazione si può ancora utilizzare l’una o l’altra.

Antonino Panìco - Ingegnere esperto in materia di prevenzione incendi, di impianti di estinzione e di ingegneria della sicurezza antincendio, Formatore Ethos Academy, prosegue nel suo articolo questa trattazione. 

Il link: https://www.secsolution.com/articolo.asp?id=816

 

 

 



Tutte le news