sabato, 26 settembre 2020

News

Eventi

Privacy e videosorveglianza: nei corsi Ethos Academy le risposte alle preoccupazioni dei professionisti della sicurezza

17/12/2019

MILANO – “Come fare e cosa fare per dimostrare di aver adempiuto alle prescrizioni del regolamento UE 2016/679 unitamente al quesito di come debba essere realizzata una valutazione di impatto privacy”: sono queste le domande più ricorrenti di installatori e progettisti in tema di privacy e videosorveglianza, secondo l’avvocato Marco Soffientini, tra i massimi esperti della materia in Italia. 

Intervistato durante SICUREZZA 2019 https://www.secsolution.com/notizia.asp?id=11403&c=2 dove ha tenuto i corsi Ethos Academy dedicati alla responsabilità civile e penale e ai nuovi scenari normativi della videosorveglianza, alla luce del GDPR e delle disposizioni più recenti, Soffientini ha ricordato ai tanti operatori presenti che il regolamento pone con forza l'accento sulla "responsabilizzazione" (accountability nell'accezione inglese) dei titolari del trattamento. “Ossia – spiega il docente – sull'adozione di comportamenti proattivi tali da dimostrare  la concreta assunzione di misure finalizzate ad assicurare l'applicazione del regolamento, Sotto questo profilo, Registro dei trattamenti (art. 30 del GDPR) e data protection impact assessment (art. 35 del GDPR) rappresentano i principali accountability tools del titolare, in quanto strumenti idonei a fornire un quadro aggiornato dei trattamenti in essere all’interno dell’organizzazione, indispensabili per ogni attività di valutazione o analisi del rischio.”

Un altro tema scottante per gli operatori, segnala Soffientini, “è quello del controllo a distanza dell'attività lavorativa, ai sensi dell'articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori. Anche sotto questo profilo ricordiamo che l'argomento ha un preciso impatto privacy, per effetto dell'articolo 114 del Codice Privacy, che rinvia a quanto disposto dalla legge n. 300 del 1970.”

Il nutrito calendario di “pillole formative” tenute dal team di esperti e docenti Ethos Academy durante la fiera SICUREZZA ha richiamato un gran numero di installatori, integratori e progettisti di sistemi di videosorveglianza e sicurezza. La partecipazione davvero straordinaria degli operatori è un’ulteriore conferma della maggiore attenzione alla formazione e all’aggiornamento continuo come leva competitiva per distinguersi nel settore security. Ethos Academy, da anni al fianco degli operatori del comparto per valorizzarne competenze e professionalità, ha curato ed organizzato i corsi con il contributo di: AIKOM, AVS ELECTRONICS, DEF ITALIA, DST, EEA SECURITY, GESCO, KSENIA SECURITY, R.PIERRE DIGITAL, RISCO GROUP, SONEPAR e SPARK SECURITY.  

 

 


maggiori informazioni su:
https://www.ethosacademy.it/



Tutte le news