marted√¨, 22 settembre 2020

News

Eventi

A.I.PRO.S, al via a Padova un importante incontro di aggiornamento professionale

02/12/2019

ROMA - A seguito della pubblicazione di due importanti documenti - Linee guida dei garanti europei ("Guidelines 3/2019 on processing of personal data through video devices"); Manuale RPD del Garante italiano per i DPO di soggetti pubblici e parapubblici per il rispetto del GDRP - e di quanto emerge a seguito della Sentenza della Corte Europea di Giustizia su Telecamere nascoste, i moduli di aggiornamento professionale intendono  chiarire il quadro degli adempimenti da adottare per tutti i soggetti pubblici e privati, a partire dalla videosorveglianza urbana, per poi passare ai diversi impieghi delle telecamere per fini di protezione di beni o persone in edifici o aree pubbliche, ovvero in ambiti specifici (impiego in ambito antincendio, safety, sanitario, turistico o promozionale). 

Organizzati da A.I.PRO.S, gli incontri, destinati ai professionosti del mondo della sicurezza, approfondiranno diversi aspetti in materia di Videosorveglianza e Protezione dati personali; DPO, GDPR, privacy, telecamere nascoste.

Non saranno trascurate le implicazioni di competenze tecnologiche da integrare tra applicazioni IT/OT, Cloud, video-analisi, biometria e, in ottica Big Data, l’incrocio con altre applicazioni, la lettura targhe e l’invio delle immagini alle FF.O., nonché la gestione di servizi multiutente, spesso affidate in appalto a soggetti privati.

Le Linee Guida dei garanti europei indicano con chiarezza quali adempimenti realizzare e precisano anche la tipologia di adempimenti da svolgere e quali documenti redigere e conservare. Indicano inoltre nuovi criteri per la valutazione dei rischi, validi anche in ambito privato. Sarà perciò opportuno approfondire anche il ruolo degli outsourcer di settore, tipicamente fornitori di servizi tecnologici e di vigilanza privata.

Tutti i moduli prevedono specifiche esercitazioni per le pratiche implicazioni.

I moduli previsti si svolgeranno in due giornate (la prima relativa all'ambito "Pubblica Amministrazione", la seconda all'ambito "privato") e si terranno con il seguente programma (partecipazione gratuita per i Soci A.I.PRO.S.):

Padova - 3 e 4 dicembre 2019  (programma e modulo di iscrizione)

Roma - 10 e 11 dicembre 2019  (programma e modulo di iscrizione)

Milano - gennaio 2020 (programma non ancora definito). 

    


maggiori informazioni su:
www.aipros.it



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2020

INTERACTIVE LIVE STREAMING
23-24-25 settembre 2020

Formazione privacy

  • Videosorveglianza e privacy: tecnologie, GDPR, videosorveglianza, cosa cambia?
    Validato da TÜV Italia
  • 10 domande sulla Privacy
    Validato da TÜV Italia

Formazione Norme CEI

  • Norma CEI 64-8: Criteri di prestazione dell'impianto elettrico
    Validato da TÜV Italia
  • Realizzi un impianto antintrusione secondo la norma?
    Validato da TÜV Italia
  • Norme CEI: Analisi e valutazione del rischio
    Validato da TÜV Italia

Formazione Antincendio

  • Il nuovo Codice di Prevenzione incendio

Formazione Responsabilità

  • Obblighi e responsabilità per gli operatori della videosorveglianza
    Validato da TÜV Italia

Formazione Commerciale

  • Vendere Sicurezza - Prima e dopo il Covid: come è cambiata la vendita

Formazione Manageriale

  • Welfare aziendale: come costruire un piano di successo

Videsorveglianza Urbana integrata

  • Per Operatori della Pubblica Amministrazione
    23 settembre, 9:00-12:30

Privacy Channel

Ethos Academy

  • Nuova data Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza
    Bologna, 29-30 Ottobre

Tecniche di vendita

Vitekna

  • Vendere sicurezza 2.0: dopo il Covid-19 come cambia la vendita
    Cercola (NA), 3-10-17 ottobre

Vigilo4You - Vigilanza Group

  • Vendere sicurezza oggi
    Brescia, data in definizione

Pillole formative

DST
Norme CEI sistemi videosorveglianza

  • Cologno Monzese (MI)
    data in definizione

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Coronavirus e comparto sicurezza