venerdì, 13 dicembre 2019

News

Tecnologie

Comelit, con VEDO l'antintrusione flessibile con gestione via cloud

17/06/2019

Rovetta San Lorenzo (BG) - La versione 2.10 delle centrali VEDO ha introdotto importanti novità sul fronte della connettività.

Grazie alla tecnologia Cloud, ora è infatti possibile utilizzare la app Comelit non solo attraverso il modulo ethernet, ma anche attraverso i moduli 3G e 2G. Questo significa che sarà possibile gestire il proprio sistema di allarme attraverso la app Comelit anche nei luoghi in cui la connessione ADSL non è di solito presente (ad esempio le seconde case). La nuova funzionalità consente di evitare le operazioni di port-forwarding sul router, in caso si voglia comunque usare il modulo ethernet per la connessione dell’app.

Il software di configurazione Safe Manager integra ora una sezione dedicata al log-in installatore, che consente di salvare sul Cloud le connessioni ai diversi impianti, in modo che siano reperibili anche su altri PC.

È stata inoltre aggiunta la possibilità di visualizzare dalla app Comelit anche le telecamere e i DVR o NVR serie 100. Con un semplice gesto si può passare dalla gestione dell’allarme VEDO alla visualizzazione live o playback delle telecamere di videosorveglianza, senza cambiare app. 

Tutte le funzionalità protagoniste di questo rilancio sono orientate alla massima integrazione tra i sistemi di sicurezza Comelit.

 

 

    


maggiori informazioni su:
www.comelitgroup.com/it



Tutte le news

Check APP per la videosorveglianza

Calendario Corsi 2019

Privacy Channel

Ethos Academy
Privacy Officer e consulente della privacy nel settore Videosorveglianza

  • Bologna
    20-21 febbraio 2020

Tecniche di vendita

AVS Electronics Spa

  • Vendere o morire?
    Per svlupppare tecniche di vendita vincenti che fanno la differenza
    Pieve di Curatolo (PD)
    venerdì 17 gennaio
    venerdì 31 gennaio

Pillole formative

Ethos Academy propone corsi propedeutici che portano alla certificazione degli operatori
Scopri la programmazione »

Rimani aggiornato sulle nuove normative